Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Significati di morte

Ruben Reversi

Sento un senso d'angoscia
devastarmi l'anima,
con schegge di niente,
frammentarmi il respiro,
in un movimento asincrono nel cuore
che lacera il mio petto,
oltre voragini di melma,
nelle quali cado,
per mai più riemergere.
Eppure io ho amato, amo!
Che ne sarà della mia vita?
Dei miei amori?
Rincorsi, fermati, dimenticati, mai raggiunti,
miseramente finiti!
Io che ho tentato di vivere
un movimento di passioni.
Allora perché credere,
se non sono stato creduto?
perché amare se non sono stato amato?
Come Prometeo incatenato,
umiliato e condannato
senza perdono.
Ora bevo il calice amaro della morte,
per dimenticare i mie anni spezzati,
il comprendere troppo tardi
di non valere poi tanto,
in un sacrificio d'amore,
dove ho sofferto per non veder soffrire!

Ruben Reversi | Poesia pubblicata il 09/10/09 | 1559 letture |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Ruben ReversiPrecedente di Ruben Reversi >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Ruben Reversi ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 238 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Incantesimi (14/10/08)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Per te ancora! (16/05/17)

Una proposta:
 
Senza te (09/12/08)

La poesia più letta:
 
Sul tuo seno (17/03/10, 10683 letture)


  


Ruben Reversi

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

238 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: