Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Scuse di mezzanotte

Narade

Echeggia nell'aria
questa musica triste
che mi parla di te
mentre sul mio letto
guardo il cielo di pietra
stringendo il tuo vuoto.

D'improvviso piovono stelle,
i muri sono ora cascate
dove sgorga acqua cristallina,
sotto di me cresce fresca erba
ed un uomo canta lamenti
che non riesco a capire.

E finalmente tu nel mio paradiso
entri accompagnata dal vento
che t'accarezza il viso,
dalla pioggia lucente che
rischiara il tuo volto.

Cerco il tuo corpo con le mani
e il mio riflesso nei tuoi occhi
ma stringo il nulla
e vedo il niente.
E allora capisco.

Il sogno diviene realtà
in queste carcere di pietra
dove l'unica sinfonia
è quella voce che per te canta
le mie scuse di mezzanotte.
Scuse di mezzanotte

Narade | Poesia pubblicata il 23/02/10 | 3158 letture |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di NaradePrecedente di Narade >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Narade ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 24 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Ultimo scudo (31/07/09)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Perduti (11/10/18)

Una proposta:
 
L'Airone (20/04/17)

La poesia più letta:
 
Il mio buongiorno (02/03/10, 9775 letture)


  


Narade

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

24 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Narade Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: