Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Peccato

Francesco Fabris Manini

Peccato,
avrai paura anche tu
d'abbassare le palpebre
s'un volto affilato
e sentirti smarrita,
senza una mano, una voce,
una guida.
Peccato che rimandi
ancora il destino,
che al tempo s'aggiunga
altro tempo,
che altri giorni tu attenda
per dire un giorno... peccato,
peccato che ciò non è stato.
E vale la pena soffrire
per rispettare un ricordo,
un contratto o smarrirti
in un sorso d'oblio
per affogare una voglia
che emerge per poi
riaffiorare ancora
una volta e poi ancora
per dopo e per sempre,
come oggi riaffiora
la voce che dice
e ripete... peccato?
Peccato che non è stato.

Francesco Fabris Manini | Poesia pubblicata il 31/05/10 | 4154 letture | 7 commenti |

Nota dell'autore:

«Peccato»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Francesco Fabris ManiniPrecedente di Francesco Fabris Manini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

7 commenti degli altri autori a questa poesia:

«il rimpianto è una triste compagnia che difficilmente ci abbandona, soprattutto quando rimane una profonda incertezza sulla direzione da prendere: allontanarsi dalla persona amata oppure restare fedeli ai ricordi alla loro bellezza, che ci ha fatto creder nell'esistenza di un amore vero e per questo eterno ... Quante volte sfuggiamo alle situazioni, soffochiamo i sentimenti? quante volte non ci rendiamo conto che forse avremmo potuto viverli e ed essere anche felici? Poesia condivisa e sofferta ...»
L Falchero (30/04/2012)

«Peccato che non è stato... sublime davvero e amara... spesso l'egoismo è un muro invalicabile.»
Kiaraluna (31/05/2010)

«A volte, per paura, leggerezza o future aspettative, non si coglie un'occasione della vita che, sicuramente non si ripeterà, e quel rimpianto di non aver vissuto
l'attimo, logorerà per sempre il cuore...
Lirica musicale, elegante, molto apprezzata»
Silvia De Angelis (31/05/2010)

«Apprendere a gestire un rimpianto? Come si fa se si sfida il destino, peccato che la consapevolezza non giunga mai a tempo debito. E' molto bella.»
Dalassa (31/05/2010)

   «Peccato... per quello che poteva essere e non è stato
poesia che ha il sapore del rimpianto
struggente e molto bella»
Danielinagranata (31/05/2010)

«Peccato che vi siano sempre molti condizionamenti dettati dall'ambiente (considerando per ambiente tutto ciò che ci circonda, l'educazione, i retaggi culturali,...). Il cuore si sofferma su ciò che vorrebbe, ma spesso è la mente a comandare sul pulsare di vita e questo in riferimento a tutte le scelte che facciamo. Moltissimi sono gli aspetti che vengono presi in considerazione e spesso non siamo in grado di cogliere l'attimo fuggente. C'è paura a lasciar la strada vecchia per affrontar la nuova e non è facile decidere quando le complessità sono molteplici. E' un peccato, ma è così che funziona per tutti. Lirica molto significativa. Apprezzatissima poiché grande spunto di riflessione e bellissima la composizione dei versi. Complimenti!»
Raggioluminoso (31/05/2010)

«Molto sentita e condivisa in ogni suo verso questa struggente lirica, fino alla chiusa. Apprezzata veramente tanto!»
Nadia Mazzocco (31/05/2010)


Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Francesco Fabris Manini ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 99 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Michelle (13/11/09)

L'ultima poesia pubblicata:
 
A piedi scalzi (28/07/14)

Una proposta:
 
Non eri donna da mattino di dicembre (06/10/13)

La poesia più letta:
 
Non ti ho riconosciuta (20/01/10, 7223 letture)


  


Francesco Fabris Manini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

99 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Francesco Fabris Manini Leggi la biografia di questo autore!

Ha pubblicato…

San Valentino 2010
Autori Vari
Poesie d'amore per San Valentino
Pagine: 110 - Anno: 2010
ISBN:







Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: