Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Ma che ciavrà trovato ‘n quella la!

Sabrina Balbinetti

Ma che ciavrà trovato ‘n quella la!Spesso m’è capitato ne la vita
de nun capi’ er senzo de le cose
tanto che arimanetti ‘n po’ stranita
de fronte a quele vene varicose...

l’amante che ciaveva er mi’ marito
era ‘no scardabbaggno cor prolasso
du’ piedi tozzi drento l’infradito
e ‘n culo grosso come ‘n contrabbasso!

Si, voi direte, che poi qui me fermo
e ve sbajate, cari, ma de grosso
la panza che pareva ‘n grandeschermo...
co’ quattro pieghe scese tutte addosso!

De fronte a quele paggine de ciccia
già me ‘mmagginavo quelo stronzo
’ntento a cerca’ de mette "la sarciccia"
sfojanno co’ pazzienza ‘sto "romanzo"!

Ma la bellezza nun è solo questo,
nun bisogna fermasse solo ar fori,
allora me so’chiesta presto presto
da dove che sortissero l’odori!

Lui che era stato sempre schizzignoso
e nun buttava manco la monnezza...
ciaveva accanto ‘n fiore "odoroso":
O DE PARFAMM DE LE... SCARPE DE PEZZA!

E li capelli? Neri come ‘nchiostro,
ar centro...’na bella riga bianca...
pareva recita’ er Padrennostro
sdraiata ‘n testa...’na puzzola stanca!

Quanno parlava... una melodia
sortiva da la bocca a pianoforte
li denti neri e bianchi, tuttavia,
daveno "er la" ar caro conzorte!

Armeno, a li fornelli sarà brava?
Tutto prefabbricato..."era ‘na sola"
a forza de QUATTRO SARTI... cucinava...
sapeva ‘nzomma piallo pe’ la gola!

Così come farebbe ‘n raggioniere
cerco de fa’ la somma de ‘sta storia,
ner libbro mastro metto dare- avere:
"E’ stata ‘na sconfitta o ‘na vittoria?

Così che poi arivo a concrusione...
è ‘nutile che parlo o tergiverzo...
l’amante de quer granne cornutone
ce l’ha sicuramente pe’ traverzo!

Sabrina Balbinetti | Poesia pubblicata il 20/06/10 | 9080 letture | 5 commenti |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Sabrina BalbinettiPrecedente di Sabrina Balbinetti >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 

5 commenti degli altri autori a questa poesia:

«Esiste modo più brillante per descrivere la "tragedia" del tradimento? Difficile, tanti sono i sorrisi che grondano di strofa in strofa... in un incalzare di versi/battute esilaranti che trionfano nella chiusa meraviglia... GENIALE!!»
Stefano Sivo (07/05/2019)

«le cose stanno così ...di solito l'omo vò la moje perfetta e ppoi se fa l'amante sciatta... contento lui...»
You Don’t Know Me (21/06/2010)

«le donne le rivali il proprio uomo e come satireggiare con bravura e disinvoltura bellissima»
Midesa (21/06/2010)

   «e che te devo dì, se l'è annata a piader... simpaticissima... apprezata.»
(20/06/2010)

«Assolutamente stupenda, "seconno me sta ancora a girà e pagine e nun te po' risponne, però me pare che o ripaghi bene"»
Enrico Baiocchi (20/06/2010)


Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Sabrina Balbinetti ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 16 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Ti ho perso (07/12/07)

L'ultima poesia pubblicata:
 
La copertina (04/08/20)

Una proposta:
 
Briciole (21/10/19)

La poesia più letta:
 
Ma che ciavrà trovato ‘n quella la! (20/06/10, 9080 letture)


  


Sabrina Balbinetti

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

16 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha pubblicato…

Tibet
Autori Vari
«E’ con grande gioia che leggo questo bellissimo libro, che contiene parole che illustrano le caratteristiche e la bellezza della cultura e della religione Tibetana, dello splendido paesaggio del “tetto del mondo”. Le poesie contenute in questo libro dimostrano sintonia con il puro, amorevole e semplice cuore del popolo Tibetano. Apprezzo moltissimo l’amore e l’affetto degli autori di queste poesie verso le tradizioni del Tibet e verso la sua eredità spirituale.
Agli autori di queste poesie va il mio ringraziamento e le mie preghiere, ma anche a tutti coloro che le leggeranno!»
Lama Geshe Gedun Tharchin
Il ricavato della vendita di questo libro sarà dedicato al beneficio dei monaci e dei rifugiati tibetani

Pagine: 59 - Anno: 2008
ISBN:


Foto di gruppo con poesia
Autori Vari
Un ritratto degli autori del sito attraverso le loro poesie
Pagine: 200 - Anno: 2009
ISBN: 978-88-6096-494-6


Festa delle Donne 2010
Autori Vari
Poesie per la Festa delle Donne. Il lato femminile della poesia
Pagine: 107 - Anno: 2010
ISBN:


Le notti del poeta
Autori Vari
Le poesie che hanno partecipato al Premio di Poesia Scrivere 2009, con tutte le opere partecipanti ed i vincitori
Pagine: - Anno: 2010
ISBN: 978-88-6096-621-6







Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: