Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Amore folle

mfm Luigi Mancini

Voglio illudermi che anche tu
a volte ti illudi di me.
Se senti mai la mia vita addosso.
Il deserto arido della mia sete.
Il fiato sul collo del mio pensiero.
Il tocco leggero sotto i vestiti
delle mie mani che scavano l'aria.

mfm Luigi Mancini | Poesia pubblicata il 05/07/10 | 11672 letture | 7 commenti |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di mfm Luigi ManciniPrecedente di mfm Luigi Mancini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

7 commenti degli altri autori a questa poesia:

«in assoluto... la più BELLA...
Bellissimo rileggerti e rileggerti ancora e ancora...
quando è il cuore che detta alla mente le parole, poi nascono queste meraviglie... la Poesia è tutto questo... a volte è come toccare la consistenza d'un sogno. Tu ci riesci benissimo. B R A VO»
Stefania Bucari (10/03/2011)

«stravolgi tutto tu pure l'impossibile... chissà che non senta il tuo respiro addosso...é strabella»
Mela (29/12/2010)

«Quello che in fondo chi ama vorrebbe: sapere che anche per l'altro si è indispensabili. Ed il costante timore che sia invece un sentimento a senso unico.»
ilaria montali (01/12/2010)

«"Voglio illudermi che anche tu, a volte ti illudi di me" Sembra quasi un gioco di parole e invece qui si racchiude tutto il fascino del mistero, tutto il desiderio inesprimibile, tutto un universo inesplorato." Il fiato sul collo del mio pensiero" Tanto è forte il desiderio di lei da sognare che le arrivi, in tutta la sua intensità..."Il tocco leggero ..." un tocco che diventa quasi reale, perché Lei è sempre lì, nei tuoi pensieri, e forse tu sei nei suoi. Magia d'amore, miracolo di poesia.»
Triste (27/10/2010)

   «"il tocco leggero sotto i vestiti
delle mie mani che scavano l'aria"

bella...»
Giorgia Spurio (12/08/2010)

«Mi ha colpito il titolo per la valenza dell'aggettivo che contiene. Un "folle" che quasi diventa sinonimo di impossibile o platonico. La follia di basare un amore sull'illusione, sulla presenza- assenza, sul pensiero che diventa fiato. E la persona dell'amata, che si fa aria. Tutti i sintomi di un amore virtuale che nega gesti ed espressioni, da leggere e vivere, a conferma di un sentimento.
Da parte mia, credo che che possa succedere di chiamare con la mente una persona tanto distante e che la risposta... ci arrivi.»
(06/07/2010)

«Forse la cosa peggiore, nella lontananza, è il ritenere che la persona tanto amata non ci pensi affatto... unica consolazione, al contrario, il sentire il suo pensiero di noi, magari la nostalgia di noi... Solo questo può alleviare, almeno un poco, la pena... e maturiamo, allora, questa pallida illusione nutrita dalla certezza della nostra così profonda intensità da non poter non essere da lei sentita...
Versi profondi di sincero lirismo.»
Daniela Ferraro (05/07/2010)


Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

mfm Luigi Mancini ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 226 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Il sangue dei miei versi (19/06/10)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Oscura e luce (15/10/14)

Una proposta:
 
Ted Bundy (Poesie d'amore) (25/06/12)

La poesia più letta:
 
Amore folle (05/07/10, 11672 letture)


  


mfm Luigi Mancini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

226 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

mfm Luigi Mancini Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: