Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Ballata paranoica del più crudele strazio

mfm Luigi Mancini

Possa tu
bruciare senza fretta.
E, ancora di più,
che tu sia maledetta.
Si chiuda per te
la più pesante porta.
In pasto ai vermi,
fredda, nuda e sepolta.
E possa io, amore mio,
bruciare nel tuo fuoco,
banchettato dai tuoi vermi,
infetto nel tuo loco.
E possa io, amore mio,
putrefare col tuo corpo,
freddo e nudo anch'io,
insieme a te sepolto.
A chi possiede il tempo,
la misura dello spazio,
mi dia questo momento
e il più crudele strazio.

mfm Luigi Mancini | Poesia pubblicata il 13/07/10 | 7505 letture | 6 commenti |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di mfm Luigi ManciniPrecedente di mfm Luigi Mancini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

6 commenti degli altri autori a questa poesia:

«Un amore riconosciuto come espressione del male, e del quale non si riesce a fare a meno. Dovrà esaurirsi con morsi di fiamma. Mi ritrovo in questa poesia, pur non avendo maledetto il protagonista. E' bellissima e inquietante!»
rosanna gazzaniga (18/07/2011)

«(le poesie vanno un pochino sentite... prima di interpretarle)

è una poesia d'amore dove dentro c'è introspezione.

ovviamente le maledizioni non vanno prese sul serio...
o forse vanno prese come benedizioni.

è una chiave dark dove ogni cosa prende il suo posto in un dipinto formato da metafore.

è così forte l'amore, così viscerale...
che lei se morirà, lui la seguirà...
che se lei finirà in pasto all'inferno, lui la seguirà...
che se lei finirà tra grinfie degli inferi, lui la seuirà...
la seguirà ovunque cercando anche di rubarle ogni strazio...
si sacrificherà pur di toglierle dolore... o cercherà almeno di alleviarlo condividendolo.

è poesia, ed è amore!

tanto da ricordarmi Paolo e Francesca in Inferno di Dante.»
Giorgia Spurio (16/08/2010)

«Anche se le ferite inferte dalla persona che ti ama sono talmente profonde che ti inducono a maledirla, l'amore quello totale non si cancella con un colpo di spugna e ti fa desiderare anche "il più crudele strazio"»
daniela di mattia (13/07/2010)

   «Una maledizione dell'animo che brucia corpo e mente... Bisogna avere il coraggio e la forza di liberarsene per poter ritornare a vivere... che la vittima si ribelli invece di accettare supinamente di bruciare assieme a Lei!
Versi potenti, da brivido...»
Daniela Ferraro (13/07/2010)

«Sempre questo teorema della dannazione
dell'amore, che da più potenza ed eternità al
sentimento.
Crudele strazio, che stinge nel macabro ma
desiderato proprio perché portato all'estremo
tocca quasi il fondo... e il fondo è pur sempre
un arrivo (...ma è anche un punto di partenza!
Amore sempre e per sempre
nel bene nel male e oltre.
Mi ha dato i brividi,
Bravo mfm, mi hai toccata»
Paola Pinto (13/07/2010)

«Se veramente si è amata una persona non puoi mai maledirla, non era amore ma semplice possesso. Chi ama CURA l'altro non lo elimina con la cattiveria o le maledizioni. Chi ama lascia liberi di volare inutile chiudere in gabbia un cuore, sarebbe infelice, mi ricorda una canzone dove un sultano imprigiona un gabbiano per scoprire come fa ad essere felice e volare. Ma una volta in gabbia il gabbiano diventa infelice e dice... imprigionare un volo non si può ed alla fine un bambino con un semplice gesto lo libera e gli ridà la felicità. Perché amare è un semplice gesto, è un gesto del cuore.
Personalmente non potrei mai concepire nella mia mente una maledizione simile, scusa poeta ma è ciò che penso... anche se solo ipotizzata ferisce l'umano che abita in me.»
(13/07/2010)


Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

mfm Luigi Mancini ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 226 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Il sangue dei miei versi (19/06/10)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Oscura e luce (15/10/14)

Una proposta:
 
Ted Bundy (Poesie d'amore) (25/06/12)

La poesia più letta:
 
Amore folle (05/07/10, 11681 letture)


  


mfm Luigi Mancini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

226 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

mfm Luigi Mancini Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: