Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Occhi

Giorgio Dello

Occhi  Vorrei urlare il mio silenzio
per confessarmi il desìo dell'anima
nell'assoluto incanto dei tuoi occhi

Vorrei abbandonarmi a questi elementi instabili
tra ragione passione e amore
dove non trovo correlazione

Vorrei uscir dal buio in cui mi trovo
per seguir la luce dei tuoi occhi
lì dove mi rispecchio in fremente attesa di rivederti

Vorrei che tu alzassi lo sguardo
lì dove i tuoi occhi incontrano i miei
e che tu trovassi il luogo del mio sperduto volto
lì dove nei tuoi occhi si rasserena

Vorrei che i tuoi occhi mi guardassero
malgrado il mio buio
le mie ottuse sensazioni
il mio scudo di cartone

Vorrei che i tuoi occhi scrutino dentro lo scrigno del mio cuore
perché senza i tuoi occhi che mi guardano...

io non ho più luce
né presente né passato né futuro!

Giorgio Dello | Poesia pubblicata il 24/07/10 | 6415 letture | 5 commenti |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Giorgio DelloPrecedente di Giorgio Dello >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 


 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 

5 commenti degli altri autori a questa poesia:

«grandissima intensità in questa lirica... piena di fascino ed immagini coinvolgenti.»
mario calzolaro (12/03/2011)

«E' vero, senza la luce dell'amore, si fà buio intorno a se, e gli occhi dell'amata/o sono il faro del nostro cammino, Bellissima»
Jeannine Gérard (12/03/2011)

«Gli occhi dell'amore sono quelli che ci illuminano più di ogni luce, sempre! Splendida poesia, sei un grande interprete dei sentimenti!»
Rita Stanzione (12/03/2011)

   «Si dice che gli occhi sono lo specchio dell'anima...
leggere, attraverso uno sguardo le emozioni, vedere le ombre che passano come nuvole di tempesta, scorgere la lluce che li illumina in momenti di gioia, e poi, poi, quello sguardo lì, gli occhi che diventano mare, che diventano vento, che diventano fuoco e promessa, miele ed accoglienza. Lo sguardo d'Amore e di quell'abbraccio circolare, caldo, luminoso, liquido, vivere e morire...
la poesia è magnifica. Intensa, in alcuni tratti disperata, una supplica a volgere quello sguardo amato su di noi...»
Annamaria Barone (09/09/2010)

«L'Amore che diventa la nostra luce, la nostra guida attraverso le lancette delle ore che si muovono al soffio del suo respiro che annulla ogni distinzione tra passato, presente, futuro... Quando lo si incontra sembra, infatti, che sempre ci sia stato prolungandosi nell'eternità di un tempo senza fine...»
Daniela Ferraro (13/08/2010)


Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Giorgio Dello ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 129 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Illusioni (13/07/10)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Monna Lisa (19/10/19)

Una proposta:
 
Allegria (03/03/19)

La poesia più letta:
 
Aria, acqua, terra e fuoco! (19/11/10, 11554 letture)


  


Giorgio Dello

Giorgio Dello

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

129 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Giorgio Dello Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: