Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Il tempo di te

Sabrina Arghittu

Se la mia sorte fosse
di camminare con te
tra i cespugli erbosi e gli ignoti deserti,
vivrei la vita nelle tue mani.
Giacevo nuda sulle tue labbra
avvolta dal desiderio di una pupilla
e mi specchiavo nella tua fronte
accarezzata dal mio amore:
vedevo la luce nella notte.
Ubriaca della tua anima,
cercando il tempo dentro di te,
persa nell'insidia più feroce,
tremo tra le lenzuola di una vita
chiusa nelle mie ossa.
Cenere che conforti l'amor perduto,
bacia per sempre queste mie ferite,
che il tuo tepore possa bagnarne il sangue:
colei che piange il suo male
muore soffocata d'ardore.

Sabrina Arghittu | Poesia pubblicata il 26/01/11 | 2466 letture | 1 commenti |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Sabrina ArghittuPrecedente di Sabrina Arghittu >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

1 commenti degli altri autori a questa poesia:

«un sole in apparente eclisse ...che d'amor gaudia se mai lo si tradisce... una squisitezza poetica d'amore sublime... bellissima»
Splendido Leotta Michele (26/01/2011)

  
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Sabrina Arghittu ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 50 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Alla mia regina (la danza) (19/04/10)

L'ultima poesia pubblicata:
 
La ricomparsa (28/08/12)

Una proposta:
 
Quando mi hai presa per mano (18/11/11)

La poesia più letta:
 
Mentre aspetto te (30/04/10, 4581 letture)


  


Sabrina Arghittu

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

50 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: