Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Riscriviti nei giardini delle cose

Nunzio Buono

Riscriviti nei giardini delle cose  Fermati,
dove hai camminato torna pensiero
e ascolta i domani, e la vita

alzati e poi siediti
ritrova la pagina ingiallita e cancella la fine
lascia partire il viaggio e saluta

chiudi,
chiudi la porta e specchiati
riprendi tutti i profumi dissolti
e non bagnare i tuoi capelli se fuori piove

spoglia i silenzi e sorridi
forse hai chiuso fuori un bacio, dove
la neve ha piovuto le poesie più belle, quelle arse
nei vivi giardini delle cose

prenditi i colori e guarda la notte
dalle finestre dei tuoi occhi
vestili di stelle

tornati la lacrima, prima
perché in quel domani, tu

ti devi iscrivere ancora.

Nunzio Buono | Poesia pubblicata il 08/04/11 | 10846 letture | 13 commenti |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Nunzio BuonoPrecedente di Nunzio Buono >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 


 

13 commenti degli altri autori a questa poesia:

«Tornare indietro a quelle pagine vissute e riscriverne il finale... per reinventarsi nei giardini già calpestati o ancora da respirare... mescolare nuovi colori per dipingere il proprio cielo di colori che profumino della propria anima... cancellando quei silenzi e quelle nuvole scure che non danno spazio ai sogni e all'amore. Versi che sono pura poesia, incantevole magia.»
Rosanna Peruzzi (31/01/2017)

«Mentre leggo una miriade di immagini e sensazioni invadono prepotentemente la mente e il cuore. Grazie per la tua capacità di trasmettere vita.»
cocòveronicacroccia (17/11/2013)

«Ciò che scrivi è ciò che ogni uno di noi dovrebbe ricordarsi di fare appena desto, per ritrovare i sapori dimenticati e regalarsi attimi di gioia pura. Nel cuore di tutti noi esiste un giardino dal quale attingere sempre le fragranze della vita.
Splendido invito a cogliere la consapevolezza di se, in versi donati a chi legge con la profonda musicalità di cui sei capace. Molto apprezzata»
Mario Arena (02/11/2013)

«Bellissima lirica,è un vero scrigno di essenziali emozioni.»
Antonella De Rosa (01/11/2013)

«L'amore che descrivi tu è sempre fatto di lacrime e tristezza, invece è gioia pura anche nel dolore del distacco perché l'amore non ha un tempo e un limite, l'amore è.»
(01/11/2013)

«è stupenda... davvero... niente di più intenso... hai fotografato con l'abilità di un pittore impressionista, tassello dopo tassello, il mosaico dell'amore più intenso che un mortale può vivere»
Raffyka Danse Macabre (28/02/2012)

«Colgo delle emozioni intense nel leggere questi versi.
C'è desiderio ancora di riscrivere pagine nuove
che saprai ritrovare.

Doraforino (25/12/2011)

   «una lirica che eleva l'animo... gonfia il cuore... di gioia, speranza, amore... per i giardini delle cose, che ciascuno ha dentro, coltivati amorevolmente, spesso in solitudine, spesso inconsapevoli, meravigliosamente vivi... un invito amato a ricordarci d'annaffiare le piantine giovani ed a parlare a quelle più adulte... e a riconoscersi nell'essenza di ciò che siamo e che dobbiamo ancora divenire, domani... meravigliosamente suggestiva, un incanto di versi... un poetare d'anima... apprezzatissima!»
Angela Fragiacomo (27/07/2011)

«Il giardino, che dal greco vuol dire Paradiso... dice già tanto su questa brillante poesia.
Come dire: "Riscriviti nel Paradiso delle cose... "; poiché tutte le cose del creato possono rappresentare il Paradiso, in terra, delle nostre anime.
Se solo sapremo trovare inebriante anche il profumo delle lacrime...
Davvero sublime questo testo poetico!»
Anna Maria Scamarda (26/07/2011)

«poesia stupendamente triste e vera, intensa e dolce»
Rosetta Sacchi (21/07/2011)

«Semplicemente... tremendamente sublime, scende e sale lacrima riscritta sulla gota, gentile come quel bacio impresso nell'anima...
Una considerazione e nota di merito anche per la video poesia recitata impeccabilmente, voce incantevole!»
(18/07/2011)

«la tua maniera di scrivere è unica!
complimenti!
Tiziana Rosella»
tiziana rosella (17/06/2011)

«Tornati le cose, i viaggi... lasciali partire senza di te, e fermati la lacrima quando ancora c'e ricordo di un sorriso, e in quel sorriso riscriviti le cose.
Ed è sempre e ancora poesia, che questo Autore incide sulle pagine del cuore...
Meravigliosa!»
Maria Grazia Vai (10/04/2011)


Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Nunzio Buono ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 2077 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Rapito Incantesimo (16/05/06)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Primavera che sento (02/09/19)

Una proposta:
 
Parlo con te (29/08/19)

La poesia più letta:
 
Forse è domani forse (29/04/11, 12792 letture)


  


Nunzio Buono

Nunzio Buono

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

2077 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Nunzio Buono Leggi la biografia di questo autore!

Ha pubblicato…

Salutiamo Eluana
Autori Vari
Poesie per la morte di Eluana Englaro, dallo Speciale "Salutiamo Eluana"
Pagine: 68 - Anno: 2009
ISBN:


Tibet
Autori Vari
«E’ con grande gioia che leggo questo bellissimo libro, che contiene parole che illustrano le caratteristiche e la bellezza della cultura e della religione Tibetana, dello splendido paesaggio del “tetto del mondo”. Le poesie contenute in questo libro dimostrano sintonia con il puro, amorevole e semplice cuore del popolo Tibetano. Apprezzo moltissimo l’amore e l’affetto degli autori di queste poesie verso le tradizioni del Tibet e verso la sua eredità spirituale.
Agli autori di queste poesie va il mio ringraziamento e le mie preghiere, ma anche a tutti coloro che le leggeranno!»
Lama Geshe Gedun Tharchin
Il ricavato della vendita di questo libro sarà dedicato al beneficio dei monaci e dei rifugiati tibetani

Pagine: 59 - Anno: 2008
ISBN:


Karol Wojtyla
Autori Vari
Poesie per ricordare e celebrare Papa Giovanni Paolo II
Pagine: 38 - Anno: 2008
ISBN:


In tema d'amore
Autori Vari
Cinque temi, più di cento poesie in cui si esprime la passione amorosa in poesia: - Il primo amore - Le parole che non ti ho mai detto - Dammi la buona notte! - Uno sguardo per dirti “Ti amo” - Ti lascio un mio sospiro
Pagine: 156 - Anno: 2008
ISBN: 978-88-95160-15-3


San Valentino
Autori Vari
Le sfaccettature dell'amore nel giorno a lui dedicato
Pagine: 55 - Anno: 2008
ISBN:


Addio Alda
Autori Vari
Poesie per Alda Merini
Pagine: 92 - Anno: 2010
ISBN:


San Valentino 2010
Autori Vari
Poesie d'amore per San Valentino
Pagine: 110 - Anno: 2010
ISBN:


San Valentino 2009
Autori Vari
Poesie d'amore per San Valentino
Pagine: 68 - Anno: 2009
ISBN:


Foto di gruppo con poesia
Autori Vari
Un ritratto degli autori del sito attraverso le loro poesie
Pagine: 200 - Anno: 2009
ISBN: 978-88-6096-494-6


Festa delle Donne 2010
Autori Vari
Poesie per la Festa delle Donne. Il lato femminile della poesia
Pagine: 107 - Anno: 2010
ISBN:


Anime in versi
Autori Vari
Antologia degli autori del sito Scrivere
Pagine: 132 - Anno: 2012
ISBN: 9781471686061


Le notti del poeta
Autori Vari
Le poesie che hanno partecipato al Premio di Poesia Scrivere 2009, con tutte le opere partecipanti ed i vincitori
Pagine: - Anno: 2010
ISBN: 978-88-6096-621-6


Se tu mi dimentichi
Autori Vari
Le poesie che hanno partecipato al Premio di Poesia Scrivere 2011, con tutte le opere partecipanti ed i vincitori
Pagine: 208 - Anno: 2012
ISBN: 9781471686214







Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: