Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Clessidra... Di Cristallo

carla composto

Parole sussurrate a volte non capite si perdono
tra granuli di tempo, in clessidre di cristallo.
Raccontano scampoli di memorie antiche,
in vesti color cipria e fiocchi inamidati.

Parole intrappolate, non più ascoltate, ma dal
cuore rammentate. Il tempo non scorre più
nella clessidra, lei lo conserva come reliquia.

Per ricordare giochi, sorrisi, pianti di due bimbi
che mano nella mano, s’amavano tanto!
Clessidra... Di Cristallo

carla composto | Poesia pubblicata il 06/10/12 | 7667 letture | 16 commenti |

Nota dell'autore:

«dedica... ad una parte di me...»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di carla compostoPrecedente di carla composto >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

16 commenti degli altri autori a questa poesia:

«Fermare il tempo nell'attimo del ricordo... e riviverli accarezzandoli come reliquie. Bellissima!»
Duilio Martino (13/01/2013)

«Poesia che sembra volere afferrare il tempo e fermarlo, nei granelli dei ricordi. Elegante, armoniosa, molto bella»
Rita Stanzione (08/12/2012)

«molte parole che non hanno avuto modo di vivere in età giovane ritornano alla mente che li aveva incise nel cuore ...versi dolci e velate da dolcissima malinconia... scorrevole e melodiosa Poesia»
Giacomo Scimonelli (10/10/2012)

«Parole un tempo sussurrate, tornano alla mente, perché in realtà non sono andate mai via: sono rimaste dentro di noi, intrappolate come reliquie in " una clessidra di cristallo!"»
(10/10/2012)

«notevole il ritmo di questa delicata poesia,
che narra del tempo scultore e dell'amore non detto
non compreso...
incipit e chiusa incorniciano bene
questo sentire elegante.
complimenti»
EnzoL (10/10/2012)

«le parole in tempo di gioventù non ascoltate riaffiorano poi col passar del tempo alla memoria, ottimo testo molto musicale»
Citarei Loretta Margherita (08/10/2012)

«Dentro la clessidra si fermano parole d'amore antiche, sospese nel tempo, non più sussurrate ma ancora vive finché qualcuno può ricordarle. Una poesia delicata, attraversata da un vento di dolce malinconia che accarezza il cuore. Sentita e apprezzata tantissimo.»
(08/10/2012)

«Bellissima lirica che riesce a fermare il tempo nella clessidra per vivere dei ricordi di giochi, sorrisi e pianti di due bimbi. Complimenti.»
Alberto De Matteis (07/10/2012)

   «Nella clessidra il tempo si ferma, per un lunghissimo attimo
e riemergono ricordi nascosti, ma sempre pronti a riscaldare
il cuore, ricordi di vita lontana e mai dimenticata
Versi profondi e molto molto graditi!»
Fiammetta Campione (07/10/2012)

«Ricordi che vengono intrappolati dal cuore chiuso nella propria esistenza, dove col passare dei giorni, restano lì in un angolo ad essere rammentati, amati ancora o malinconicamente messi da parte. Parole che si susseguono vorticosamente e che alle volte solo il cuore le può conservare in una "clessidra di cristallo", nella limpidezza del pensiero, quando poi si ferma, continando, però ad esistere e a vivere come reliquia nell'anima. Particolarmente incisiva, una poesia che riesce ad effondere sensazioni di tenerezza e di antica memoria. Bellissima!»
Rita Minniti (07/10/2012)

«Il tempo, il tempo è il modulatore della nostra esistenza.
Una clessidra nella quale invece di scorrere inesorabile, esso si ferma...
Indipendentemente dal perché, è una bella immagine di raffinata poesia questa che l'autrice offre a chi legge.
Versi composti con la gentilezza di un animo sensibile.
Sempre.
davvero stupenda.»
Bruno Leopardi (06/10/2012)

«Parole perse nel tempo, cristallizzate, chiuse in un'ampolla che le tiene prigioniere, la clessidra del tempo per esse si è fermata, ma il cuore ha registrato come ricordi rimasti tali che non hanno avuto un futuro nel divenire. Una bella lirica scritta con versi scorrevoli e musicali da cui si evince una leggera malinconia e un certo rammarico. Opera apprezzata!»
(06/10/2012)

«Il tempo, unico vero amico, anche se temuto... unico elemento che conosce la giustizia... ed equità... senza distinzioni.
Il tempo umano non ruota in cerchio ma avanza veloce in linea retta. È per questo che l'uomo non può essere felice, perché la felicità è desiderio di ripetizione. Piaciuta»
Idalgo Visconti (06/10/2012)

«Seguo con particolare interesse le opere di questa brava autrice perché le cifre stilistiche del suo poetare sono intrise di consapevolezza e spaziano magistralmente nell'universale. Clessidre di cristallo che segnano lo scorrere del tempo e pensate un po: Riesce a divincolarsi in maniera perfetta e con ottima metrica " lei lo conserva come reliquia" Merita questa autrice di essere seguita con attenzione nel suo poetare.»
Francesco Rossi (06/10/2012)

«Quando l'amore non basta a se stesso
le parole cadono, s'infrangono come cristalli fragili
e tutto s'impolvera, tutto s'intrappola...
versi intensi e piaciuti.»
Patrizia Ensoli (06/10/2012)

«Un testo d'amore molto significativo e profondo. Belle descrizioni, accompagnate da metafore davvero incantevoli, completano il valore della pubblicazione. Segnalo con piacere!»
Arcangelo Galante (06/10/2012)


Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

carla composto ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 109 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Spire D'Emozioni (01/10/11)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Dolce afflato (16/06/19)

Una proposta:
 
Ti penso... come (08/06/19)

La poesia più letta:
 
Clessidra... Di Cristallo (06/10/12, 7667 letture)


  


carla composto

carla composto

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

109 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

carla composto Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: