Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Al mio primo amore

Citarei Loretta Margherita

rincontrarsi dopo
tanti anni...
un tuffo al cuore!

Un tuffo nel passato
e nei tuoi occhi ritrovare l'azzurro
dei fiordalisi,
sulle labbra sentire ancora il profumo
delle viole,
di quei teneri nostri baci,
mio primo amore.

E con la mente a ritroso andare
in quel nostro tempo,
quando la forza della terra
era nutrimento,
le stelle del cielo come coperta.

Uniti dalle lotte quotidiane,
la voglia di stravolgere tutto,
di cambiare il mondo,

cortei di bandiere rosse,
pantaloni a zampa d'elefante,
una chitarra per contestare
e la rabbia di riuscire
a distruggere solo le catene
che stringevano i polsi e il cuore,
il credere, fede assoluta,
nel libero amore.

E nella notte, creature indifese,
stretti in un abbraccio
leccandoci l'un l'altra come cuccioli
in una cesta...

Rincontrarsi dopo tanti anni,
stringersi le mani, sorridere su ciò che
è stato di quel nostro amore
che solo breve sogno fu...

A quel tempo ti ho amato
di un amore struggente
che il fato rese poi
impossibile e disperato.

Sei un dolce ricordo,
una favola blu,
sei e sarai
il fiore più bello, sogno adorato
di passata mia gioventù.

Citarei Loretta Margherita | Poesia pubblicata il 07/02/13 | 1460 letture | 17 commenti |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Citarei Loretta MargheritaPrecedente di Citarei Loretta Margherita >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

17 commenti degli altri autori a questa poesia:

«Lo apprezzata molto questa lirica per l'immensa dolcezza dei versi, si sente che é scritta col cuore... dettata dall'anima. La conservo per rileggerla.»
Nadia Mazzocco (22/02/2013)

«il primo amore... i primi battiti dl cuore per colui che si pensava l'amore di tutta una vita ma che il fato fece allontanare rendendo impossibile quel dolcissimo sentimento... ritornare a ritroso nel tempo, nella spensierata gioventù che adesso ritorna regalando una dolce malinconia... apprezzatissima e coinvolgente Poesia»
Giacomo Scimonelli (21/02/2013)

«Bellissima, coinvolgente e tanto tanto vera!!!Ho avuto anch'io la stessa esperienza, dolce turbine di sentimenti, ricordi e tanti, tanti rimpianti... purtroppo non ho saputo scrivere così come hai fatto tu! Sempre ...»
laura salvatori (20/02/2013)

«Il primo amore ci dona le prime vibrazioni dell'anima come si potrebbero dimenticare?...In fondo quell'amore viene anche un po' idealizzato ma credo sia inevitabile perché di solito sboccia nell'adolescenza un'età che amplifica ogni cosa...
Poesia molto dolce che ci riporta al nosro passato facendoci rivivere anche il nostro primo amore...
Molto apprezzata.»
Cinzia Gargiulo (20/02/2013)

«il primo amore, la fanciullezza, il sentimento ancora puro da tutte le delusioni, resta nella mente, forte, belle immagini»
Emanuele Martina (16/02/2013)

«Ma è l'esaltazine dell'adolescenza, completa di ogni emozione che solo il primo amore sa suscitare. Bellissima, poetica e a dipingere quell'atmosfera, nel vissuto animato di un ricordo unico. Splendida!»
SANTORINO Carmela (10/02/2013)

«Il primo amore vissuto in simbiosi con la passione ideale. Che momenti spendidi contornati da quelle bandiere simboli di rinascita e di lotta. quante volte si rivive questo intenso amore corporeo e ideale.»
Francesco Rossi (10/02/2013)

«... e come si dice il primo amore non si scorda mai
un incontro che ha lasciato nel cuore vive emozioni
poesia nostalgica e piena di sentimento
ricordi indelebili
piaciuta e apprezzata»
Danielinagranata (09/02/2013)

«L'amore di un'adolescente è fatale rimane prigioniero tra le pieghe dell'anima, un incontro per fare esplodere quei dolci ricordi, quell'amore contrastato, non realizzato, una sofferenza a vita il destino regala, immagini degli anni verdi come profumo di fiordalisi, rimembrare per godere un attimo di gioia e poi ...sparire di nuovo, con stile dolce e leggiadro per lasciare al lettore immaginare!»
Colomba (08/02/2013)

   «E’ proprio vero – il ricordo del primo amore non si scorda mai- colpita in particolar modo dalla quarta strofa.»
Berta Biagini (08/02/2013)

«ricordi di un amore giovanile, dove ogni cosa si faceva
in due, le lotte le conquiste...
bello il mescolare impegno sociale e sentimento nel testo
rende tutto più importante... più vero»
EnzoL (08/02/2013)

«il primo amore, le prime battaglie uniti dallo stesso ideale, le prime notti nell'alcova del sogno tangibile... come dimenticare??mai!!
e il sorriso del ricordo ti accarezza il volto e l'anima e ti riporta indietro nel tempo...»
Poesiaerre (07/02/2013)

«un tuffo nel passato è come nuotare in un mare di ricordi belli o brutti dolci o amari i ricordi non si cancellano il primo bacio è una pietra miliare della nostra vita»
(07/02/2013)

«Non succede facilmente d'incontrare il primo amore ma... quando per caso s'incontra di nuovo l'amore dei verdi anni, il cuore ha un tuffo e specchiandosi in quegli occhi color fiordaliso mille ricordi attraversano la mente: i primi baci, abbracciarsi come cuccioli innamorati e poi... i cortei, le bandiere rosse, le manifestazioni... Uno spaccato di vita riappare in un attimo... Quanta emozione!!»
Sara Acireale (07/02/2013)

«il primo amore... i primi battiti del cuore, che corre all'impazzata... quanti bei ricordi riproposti in questa sentita ed apprezzata lirica...»
carla composto (07/02/2013)

«Bellissimo tuffo nel passato dentro un amore indimenticabile dalle sensazioni dolci e penetranti che si vivevano allora e che mai si sono ripetute o potranno ripetersi uguali.
Un prezioso arazzo dove con filamenti dorati viene raccontato un amore di gioventù in tutte le sue fasi più belle e intense.
Sentitissima. Come sempre tutta la mia ammirazione.»
antonio gariboli (07/02/2013)

«Il ricordo del primo amore rimane per sempre e quando si ha l'opportunità di incontrarlo di persona, il cuore sobbalza nel petto e riaffiorano tanti altri ricordi d'un passato lontano. Una riflessione molto sentita e piaciuta.»
Alberto De Matteis (07/02/2013)


Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Citarei Loretta Margherita ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 401 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Maggio odoroso (17/03/09)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Sull'amore perduto (16/08/17)

Una proposta:
 
L'amore sorgente di vita (02/01/12)

La poesia più letta:
 
La rosa blu (18/03/09, 7230 letture)


  


Citarei Loretta Margherita

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

401 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha pubblicato…

Addio Alda
Autori Vari
Poesie per Alda Merini
Pagine: 92 - Anno: 2010
ISBN:


Anime in versi
Autori Vari
Antologia degli autori del sito Scrivere
Pagine: 132 - Anno: 2012
ISBN: 9781471686061







Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: