Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Se potessi

Paola Piccolo

Vorrei tornare un giorno e trovarti felice
e credere che tu lo sia davvero.
Perché senza doverti chiedere perché
in quei due piatti e due lame e il pane a volte a farci compagnia,
tu, ci avrai visto una moltitudine,
quello che siamo,
noi,
una moltitudine e una sola.

Paola che ride e mi tiene per mano...

Prima che il giorno e le sue ombre lunghe,
prima che il delirio delle pietre
diaspora di spazi rassegnati
o della solitudine cimata di una foresta d'uomini in attesa,
prima di tutto
noi.

Paola stranita sempre più lontana...

Ci siamo fatti a pezzi nelle cose,
nella polvere di pagine scritte sempre dagli altri,
tra i robivecchi di foire a brocante
in cerca di qualcosa che potesse somigliarci.
Addentellati senza incastri, smarriti fino a perdersi
assurde prigioni.
Quando a noi bastavamo solo noi,
vederci.
E quando lo vedrai avrai i miei occhi.

Vorrei trovarti che si è fatta sera,
oltre la sera e i suoi tetti di corvi.

"Non dire del tuo bambino morto"
nessuno capirebbe.
Io so.
Perché il cielo,
perché la neve,
perché noi.

Paola Piccolo | Poesia pubblicata il 14/12/14 | 1945 letture |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
Precedente di Paola Piccolo >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Paola Piccolo

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Paola Piccolo Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: