Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Il destino muove i fili della vita

sergio garbellini

“Se, all’improvviso, gli uomini del mondo
venissero inghiottiti dalla terra
e rimanessi il solo ancora in vita,
ti sentiresti euforica di amarmi?”

Le disse Marco, scettico e curioso,
perché Susanna non lo sopportava
e infatti gli rispose: “Non ti amo,
non provo alcuna minima attrattiva.

Noi siamo stati sempre e solo amici,
perché vuoi rovinare tutto questo?
L’amore è un sentimento sacrosanto
che va gestito con passione intensa,

ma se non c’è quest’intima lusinga,
allora è meglio non alimentare
la fiamma che accalora l’illusione! ”
Così propose la ragazza a Marco,

il quale si ritenne alquanto offeso,
girò le spalle e se ne andò deluso!
...Passò parecchio tempo senza mai
vedersi o dialogare al cellulare,

l’orgoglio di ciascuno aveva chiuso
la porta ad ogni gesto di concordia.
...Però la mano arcana del destino
si preparava a farli rincontrare ...
...

...All’improvviso in sala operatoria,
portarono una donna in fin di vita,
la vittima di un grave investimento
...del solito pirata della strada!

Il professore Marco Vanvitelli
si stava disponendo all’intervento
quand’ecco che al di là di quella porta
s’udirono le grida concitate

de la figliola subito avvertita,
che in preda a quella prolungata attesa,
sfogava il suo timore per la madre.
Dal tono peculiare della voce,

il professore percepì qualcosa,
ma preso dall’intensa operazione
lasciò cadere il frivolo pensiero.
Tre ore esatte intento ad operare

la donna, poi, uscì dalla quella sala,
guardò all’esterno e vide la figliola
che lo guardava con il viso affranto
e con lo sguardo fisso di sorpresa.

Il professor fe’ cenno di seguirlo,
s’avviò a passo svelto nel suo ufficio,
Susanna lo seguì intimorita,
temendo una notizia luttuosa.

La fece accomodare e disse: “Ciao,
tua madre è stata vittima, stasera,
d’un tragico incidente, ha riportato
un trauma commotivo, ma leggero,

per ora resta in coma artificiale,
ma l’intervento è stato necessario
per togliere un’èdema. Pian piano
ritornerà di nuovo in piena forma! ”

Susanna lo guardò e gli rispose:
“Ti sono grata, scusami se un giorno
mi sono dimostrata indifferente
al sentimento che mi confessavi,

ma ora sono libera, se vuoi ..."
Rispose Marco: “Sono già sposato
con una donna dolce e affettuosa
che mi dà tanto amore, ed ora è incinta.

Tu pensa solamente alla tua mamma,
perché avrà bisogno del tuo aiuto!"
Susanna guardò Marco con amore ...
provava un gran rimorso in fondo al cuore.
.

sergio garbellini | Poesia pubblicata il 25/01/16 | 1207 letture |

Nota dell'autore:

«Nel corso della vita ci si rincontra sempre, spesso è il destino stesso che si diverte a farci affrontare quegli episodi lasciati in sospeso. Chi muove i fili, sia dell'amore che della vita, riesce sempre a creare una vicenda strana allo scopo di farci chiudere un discorso lasciato a metà.
NB.: I nomi dei personaggi e la vicenda suesposta sono frutto della mia fantasia, pertanto ogni riferimento a persone o cose, deve ritenersi del tutto casuale.
»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di sergio garbelliniPrecedente di sergio garbellini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

sergio garbellini ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 643 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
La prima volta ... di una donna (18/02/13)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Uno scambio d’insulti tra conviventi (17/01/21)

Una proposta:
 
Una drammatica scenata di gelosia (13/01/21)

La poesia più letta:
 
"Regàlami una favola d'amore! " (16/03/13, 11469 letture)


  


sergio garbellini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

643 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

sergio garbellini Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: