Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Un sentire nel quale tuffarsi

Berta Biagini

Avete mai guardato negli occhi
chi dedica tutto se stesso al lavoro
un luccichio che ti fa quasi sentire in colpa

pensieri fluttuano timorosi
una mano vorrebbero porgere
affinché ogni fatica possa trovare rifugio

non basta la serietà nel modo di porsi
ci sarà sempre qualcuno che invidioso
vorrà fare uno sgambetto

un sorriso potrebbe alleviare ogni male
se solo colui accettasse la sfida
traguardo da prendere in considerazione.

Berta Biagini | Poesia pubblicata il 11/11/17 | 69 letture | 1 commenti |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Berta BiaginiPrecedente di Berta Biagini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:


Con la guerresca possanza che neppure il guerriero Aiace poneva nelle celebri pugne della Grecia, la Berta, dopo un periodo di meditativo silenzio, è ora tornata in campo indefessa combattente e tutti i giorni c’invia i suoi (gramaticus)

messaggi densi di filosofica saggezza pur nello sferragliare delle armi. Ed in questa centauresca immagine di sé la Berta primeggia indomita, e non si capisce se sia Aiace che spadroneggia nel campo di battaglia o Penelope che con (gramaticus)

apparente rassegnata mitezza tesse di giorno la tela per poi ricominciarla il mattino dopo, e sembra la Berta che tutte le volte disfà quel che aveva scritto in precedenza e si rifà da capo. Fino a compilare un trattato di (gramaticus)

filosofia senza fine. Berta, penelopesco Aiace, passo a salutarti. A Firenze il campanile del Duomo diffonde il suono delle sue campane che si perde nella città ed oltre. Sempre eguale, senza mai cambiare anche lui. Ave!!! (gramaticus)

Una serie di versi intensi e di bella lettura, sui quali porre profonde riflessioni Un abbraccio, poetessa, silvia (Silvia De Angelis)

Scrivi il tuo commento su questa poesia
 

1 commenti degli altri autori a questa poesia:

«Perché sentirsi in colpa se si è con la coscienza a posto di aver fatto il nostro dovere nel mondo del lavoro, forse coloro che non conoscono il senso positivo della fatica e dell’impegno non hanno la capacità di valutare la soddisfazione che da il lavoro se fatto con passione, il problema primario è che spesso il lavoro è mal retribuito altre volte lascia piaghe profonde sulla nostra salute. Quindi contro ogni banalizzazione esprimiamo il nostro gradimento alla fatica purché sia giustamente retribuita in un contesto di sicurezza sul lavoro.»
Francesco Rossi (11/11/2017)

  
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Berta Biagini ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 563 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Fiocco di neve (08/02/08)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Ore Minuti Secondi - Colmi Di Amore! (17/11/17)

Una proposta:
 
Ogni epilogo vive di luce propria (13/11/17)

La poesia più letta:
 
Cuore di nonna (19/08/08, 11077 letture)


  


Berta Biagini

Berta Biagini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

563 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Berta Biagini Leggi la biografia di questo autore!

Ha pubblicato…

Salutiamo Eluana
Autori Vari
Poesie per la morte di Eluana Englaro, dallo Speciale "Salutiamo Eluana"
Pagine: 68 - Anno: 2009
ISBN:


Tibet
Autori Vari
«E’ con grande gioia che leggo questo bellissimo libro, che contiene parole che illustrano le caratteristiche e la bellezza della cultura e della religione Tibetana, dello splendido paesaggio del “tetto del mondo”. Le poesie contenute in questo libro dimostrano sintonia con il puro, amorevole e semplice cuore del popolo Tibetano. Apprezzo moltissimo l’amore e l’affetto degli autori di queste poesie verso le tradizioni del Tibet e verso la sua eredità spirituale.
Agli autori di queste poesie va il mio ringraziamento e le mie preghiere, ma anche a tutti coloro che le leggeranno!»
Lama Geshe Gedun Tharchin
Il ricavato della vendita di questo libro sarà dedicato al beneficio dei monaci e dei rifugiati tibetani

Pagine: 59 - Anno: 2008
ISBN:


Karol Wojtyla
Autori Vari
Poesie per ricordare e celebrare Papa Giovanni Paolo II
Pagine: 38 - Anno: 2008
ISBN:


Festa del Papà
Autori Vari
Poesie per celebrare la Festa del Papà
Pagine: 34 - Anno: 2008
ISBN:


Festa delle Donne
Autori Vari
40 poesie per celebrare la Festa delle Donne
Pagine: 48 - Anno: 2008
ISBN:


San Valentino
Autori Vari
Le sfaccettature dell'amore nel giorno a lui dedicato
Pagine: 55 - Anno: 2008
ISBN:


Festa delle Donne 2009
Autori Vari
Poesie per la Festa delle Donne. Il lato femminile della poesia
Pagine: 50 - Anno: 2009
ISBN:


Addio Alda
Autori Vari
Poesie per Alda Merini
Pagine: 92 - Anno: 2010
ISBN:


San Valentino 2010
Autori Vari
Poesie d'amore per San Valentino
Pagine: 110 - Anno: 2010
ISBN:


San Valentino 2009
Autori Vari
Poesie d'amore per San Valentino
Pagine: 68 - Anno: 2009
ISBN:


Foto di gruppo con poesia
Autori Vari
Un ritratto degli autori del sito attraverso le loro poesie
Pagine: 200 - Anno: 2009
ISBN: 978-88-6096-494-6


Festa delle Donne 2010
Autori Vari
Poesie per la Festa delle Donne. Il lato femminile della poesia
Pagine: 107 - Anno: 2010
ISBN:


Anime in versi
Autori Vari
Antologia degli autori del sito Scrivere
Pagine: 132 - Anno: 2012
ISBN: 9781471686061







Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: