Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Il cuore ragionando perdona

Rosita Bottigliero

Il cuore ragionando perdonaLo sguardo c’ha ‘nfino al core sorge
copre ogni cosa al desio vinto
quando di natura alcun riparo
scorge lacrima
e ad ogni sentir del vento
avanza

non so ben quale sia il viver poco
si fida della rosa la primavera
donna sì, di sua natura il verso.

Canta la sera nel suo ombroso venire
e adorna luci sì fatta gentile
celando ogni cosa, splende e mira,
volge li occhi al cielo e sospira;

di cotanta paura avvolge e mena
la anima partita al core
che ragionando perdona.

Rosita Bottigliero | Poesia pubblicata il 20/11/17 | 232 letture | 9 commenti |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Rosita BottiglieroPrecedente di Rosita Bottigliero >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 

9 commenti degli altri autori a questa poesia:

«Si... il cuore dovrebbe sempre perdonare... anche se spesso è difficile... una poesia veramente toccante... stupenda la chiusura.»
zani carlo (22/11/2017)

«Versi che mi toccano personalmente e faccio miei.
Mille volte ho perdonato e altrettanto ferita,
ma sto bene con me stessa, conosco la mia verità.
Plauso alla poetessa.»
Marinella Fois (22/11/2017)

«Solo col perdono ci si arriva a lenire le sofferenze del cuore. Perdonare non è una debolezza, ma segno di grande civiltà. Bellissimo testo.»
Donato Leo (21/11/2017)

«Il perdono rende più leggeri... perdonare per il cuore non è sempre facile ma riuscendo ad ascoltare la ragione si può finalmente intravedere quiete e serenità... non perdonare è come portare un peso ...un peso che rende malinconici e tristi... versi ben scritti nel consueto stile dalla sensibile Autrice»
Giacomo Scimonelli (21/11/2017)

«il perdono ci regala serenità e pace anche se non è facile bisogna provarci bellissimi versi
apprezzamento»
carla composto (21/11/2017)

   «Testo tanto struggente che colpisce,
il narrare i sentimenti perduti nel fluire del tempo,
il dolore, le sofferenze e nonostante tutto essere
pronti al perdono.»
Eolo (20/11/2017)

«Un bel testo, non c’è che dire, anche la chiusa è particolarmente interessante.»
Umberto De Vita (20/11/2017)

«Il ravvedimento o il perdono. Interessante lirica che, con verso evocativo, tocca nel profondo il mondo dei sentimenti, quelli incompresi o quelli bruciati nell’ardore del momento ma poi, con il tempo, oggetto di un probabile perdono. Debolezza a mio avviso e non vecchiaia.»
Luciano Capaldo (20/11/2017)

«Il cuore ragionando perdona perché è l’unico modo per avviarsi verso cieli limpidi e mari tempestati d’azzurro.
È l’unico modo per arrivare all’isola della pace e della serenità.»
Sara Acireale (20/11/2017)


Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Rosita Bottigliero ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 437 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Sguardo di attimi (17/10/12)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Un antico cantare di versi (13/04/18)

Una proposta:
 
Così nel tempo (09/04/18)

La poesia più letta:
 
Insensate parole (27/10/12, 5460 letture)


  


Rosita Bottigliero

Rosita Bottigliero

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

437 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Rosita Bottigliero Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: