Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Mentre l’Alba arriva piano

romeo cantoni

Mentre l’Alba arriva piano
Mi vengono pensieri strani
dopo la mezzanotte
si entra nella zona dei sogni
e là oso pensarti in riva al mare
con i tuoi occhi splendenti
dolcissima
oso pensarti fresca di brezza
suoi tuoi seni stupendi che gemono
e lacrime sinuose scendono
suoi tuoi fianchi rubensiani
rimani sospesa su di un ponte
che porta per le stelle
i miei pensieri strani
che fanno ombra alle tue tenere impronte

un’onda leggera le cancella
ma subito tu dolcissima
con i tuoi occhi splendenti
mi parli e inchiodati
ad un grappolo d’ore
ti sfioro mi sfiori
mentre l’Alba arriva piano

per non fare rumore...

romeo cantoni | Poesia pubblicata il 13/05/18 | 345 letture | 3 commenti |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di romeo cantoniPrecedente di romeo cantoni >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

3 commenti degli altri autori a questa poesia:

«versi che accarezzano l’amore.
cadenzati armoniosamente
si sente il desiderio dolce, tenero, del poeta
nel ritrovare nel sogno
ad occhi aperti
lei, la sua musa ispiratrice d’amore.
apprezzatissima!»
Stefana Pieretti (23/07/2018)

«Una Donna che sicuramente ha lasciato dei ricordi incancellabili... una compagna di vita che torna spesso a far visita a chi non può e non vuole dimenticarla. In ogni poesia d’amore dell’Autore, questa Donna ha un ruolo da protagonista unica ed esclusiva. In ogni verso si respira il profumo del sentimento vero, la malinconia che investe cuore e mente per non poter più stringere tra le proprie braccia Lei... Lei, musa ispiratrice di pensieri tristi e ricchi di sentimento... pensieri e parole che le dedicano ogni singolo respiro del giorno e della notte. Sognarla è inevitabile... sognarla per rivedere il suo corpo e gli occhi splendenti che illuminano la vita del Poeta... Poesia molto apprezzata e coinvolgente...»
Giacomo Scimonelli (13/05/2018)

   «Di notte si apre la porta dei sogni e il Poeta ritrova la sua donna amata in riva al mare.
Lei (sempre molto dolce) gli sorride e lo invita a stare un po’ assieme, ad accarezzarla e a sussurrarle parole dolcissime fino a quando arriva l’alba e... finisce il sogno. È bello sognare di notte per compensare la mancanza che sentiamo durante il giorno. È una donna che ha lasciato il segno nel cuore dell’autore e, sicuramente, doveva essere straordinaria e bellissima dentro e fuori.»
Sara Acireale (13/05/2018)


Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

romeo cantoni ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 48 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Ripetuti silenzi (19/10/14)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Canto dove svaniscono i pensieri (08/10/18)

Una proposta:
 
Immagini (20/09/18)

La poesia più letta:
 
Canto della donna del sogno (28/10/14, 2785 letture)


  


romeo cantoni

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

48 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

romeo cantoni Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: