Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Il tradimento ci danneggia la salute

sergio garbellini

In seguito a una forte depressione
mi son recato presso il mio dottore,
sentivo il cuore in piena agitazione
a causa d’un ostacolo d’amore,

in quanto dopo un bel fidanzamento,
durato quattro anni e molto intenso,
è sopraggiunto un vile tradimento
che m’ha causato un ostico scompenso!

Il cuore soffre quando in un rapporto
s’insinua un “avversario” all’improvviso
e se il legame, con tristezza, è morto,
il cuor patisce nel sentirsi irriso,

accusa il colpo e si comprime alquanto,
correndo rischi cardio- vascolari,
al punto tale da avvertir lo schianto,
e, in molti casi, ... son verdetti amari!

Il medico, dapprima, mi ha spiegato
che il cuore è il noto muscolo centrale,
assai vitale in tutto l’apparato
circolatorio, e in modo razionale,

per cui bisogna sempre controllare,
col massimo rigore, soprattutto,
la funzionalità ventricolare,
perché, altrimenti, si finisce ... in lutto!

Il cuore, quindi, è un organo esclusivo,
se va in rovina, il corpo ne risente,
con grave risultato negativo
da rendere il futuro sofferente!

L’amor si dice ch’è meraviglioso,
però, a volte, ci fa assai soffrire
e il cuor lo avverte, in modo pauroso,
da struggersi pian piano, e, poi, ... morire!

E, quindi, ha concluso il suo discorso:
“Il cuore va tenuto in gran riguardo,
cercando di evitare ogni percorso
che gli impedisca il logico traguardo!

C’è solamente un farmaco efficace,
se preso, ... il dolor si scioglie in brodo,
guarisce tutto e sa darti pace ...,
quel farmaco è ... ‘chiodo scaccia chiodo’!

E’ l’unico rimedio originale,
per un legame dolce e condiviso
con una donna dall’amor leale
che renda la tua vita ... un paradiso! ”.

Ho recepito il suo messaggio chiaro
rivolto soprattutto al tradimento
e, come un severissimo scolaro,
ho ricusato il perfido tormento

ed ho cercato l’anima gemella.
Tre giorni dopo in un supermercato
ho visto una ragazza molto bella,
un tipo alquanto serio e ponderato.

Mi sono avvicinato e le ho chiesto:
“Mi scusi, posso farle una domanda?”
Lei ha capito quel mio furbo gesto
mirato ad una marca di bevanda,

perché in verità era una scusa
per fare la dovuta conoscenza,
ha subito sorriso un po’ confusa
e m’ha risposto con gentil prudenza:

“Lei gira spesso nel supermercato
per regalarsi facili avventure?”
Mi son sentito il sangue raggelato!
Parole velenose e alquanto dure!

Le ho risposto: “Scusi, vado via! ”
M’ha detto sorridendo: “Va di fretta?”
Abbiamo riso ... ed ora in sintonia
viviamo una passione assai perfetta!

sergio garbellini | Poesia pubblicata il 17/05/18 | 152 letture |

Nota dell'autore:

«Quando una persona viene tradita, non è tanto il tradimento in se stesso a farla sentire offesa e delusa, quanto la mancanza di una confessione sincera e onesta che avrebbe gradito dal partner. In questo caso subentra il dolore per la sconfitta e nello stesso tempo per l’interruzione di un rapporto d’amore che sino a ieri filava sulle ali dell’entusiasmo, però ora si prova il dolore e la depressione si va affacciando a passi da gigante, bisogna subito controllare il cuore perché è l’organo che ne risente maggiormente. Qui la cura chiodo scaccia chiodo ha fatto il dovuto effetto.»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di sergio garbelliniPrecedente di sergio garbellini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

sergio garbellini ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 320 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
La prima volta ... di una donna (18/02/13)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Con l’amore si vince l’insicurezza (14/08/18)

Una proposta:
 
Non voleva sentire proposte d’amore (12/08/18)

La poesia più letta:
 
"Regàlami una favola d'amore! " (16/03/13, 7429 letture)


  


sergio garbellini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

320 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

sergio garbellini Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: