Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Quella carezza

Stefana Pieretti

Quella carezza
Quella carezza

così lieve
così delicata
quasi
impercettibile .

Era come ...

il respiro di un fiore
un volo di farfalla
un petalo che nasce

aveva
profumo di sogni d’amore
di giorni splendidi .

Quella carezza
non mi stava accarezzando il viso

mi stava
baciando l’anima .

Stefana Pieretti | Poesia pubblicata il 26/05/18 | 210 letture | 6 commenti |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Stefana PierettiPrecedente di Stefana Pieretti >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

6 commenti degli altri autori a questa poesia:

«una carezza talmente delicata e sentita da attraversare cuore ed anima lirica molto bella elogio sincero»
carla composto (28/05/2018)

«Bellissima poesia leggera come il respiro di un fiore, dolce desiderio d’amore che accarezza l’anima alla ricerca di un amore delicato, un amore che già c’è! Molto dolce come leggera melodia! Complimenti, molto apprezzata.»
Giorgio Andreato (27/05/2018)

«La sintesi è quanto di meglio si possa desiderare in una poesia. L’importanza del verso viene determinata dall’abile "cesello" applicato alla forma e dalla squisitezza affidata alla metafora.
La Pieretti vince questa sfida. Il testo scorre fluido gentili metafore e le pause come il verbo danzano la musica dell’insieme portando il lettore alla splendida chiusa. Chiusa che, allacciandosi alla quinta strofa, crea antitesi che sottolinea e afferma "oltre" la negazione.»
Moreno Tonioni (27/05/2018)

   «Una carezza speciale... unica... impalpabile... quasi impercettibile... eppure così forte... come il sentimento d’amore che non ha consistenza... ma inebria in modo totale anima e cuore in soavità. La carezza dell’amato comunque rimane sempre dentro di noi...è come un fiore che continua a germogliare... diventa ciò che gli occhi non vedono ma il cuore sente. L’impalpabile vive...è più forte del reale...»
(27/05/2018)

«Una lirica leggera piacevole come Una carezza d’amore ma sopra tutto il verso di quel " petalo Che nasce " raggiunge un pregevole significato della carezza come simbolo d’amore!»
Giovanni Ghione (27/05/2018)

«Testo di infinita tenerezza, una carezza oltre un domani
che decodifica il movimento dell’anima.
Versi delicati che commuovono a dare eternità
ai gesti e a risonanze antiche.
Molto apprezzata!»
Eolo (26/05/2018)


Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Stefana Pieretti ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 53 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Nostalgia (25/07/17)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Oh mio pensiero! (06/08/18)

Una proposta:
 
E mi abbracciavi (02/08/18)

La poesia più letta:
 
Mi manchi (17/08/17, 1330 letture)


  


Stefana Pieretti

Stefana Pieretti

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

53 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Stefana Pieretti Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: