Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Patchouly

G Mirra

Patchouly
Andiamo via da qui.
Questo non è posto per noi.
Metti su i calzari d’argento.
Da qualche parte la luna ci aspetterà.

A volte è meglio recidere completamente
le proprie radici.
Spezzare le vene dei piedi e delle mani.
Gettarsi tutto alle spalle ed andar via.

Ci spingono i venti dell’estate.
Soffiano forte come non mai.
Diventeremo zolle di terra e foglie di ginepro.
Nuvole d’aurora e brillanti arcobaleni.
Ma non qui, dove tutto muore
nel fango dell’ottusità umana.

Forse sbaglieremo porto
e forse incontreremo isole così lontane.
Ci chiederanno del nostro passato.
Vorranno strapparci l’anima dal cuore.
Andiamo oltre quell’orizzonte
che ci illude e ci incanta.

Varchiamo la linea immaginaria
del nostro destino.
Potremmo essere come l’incenso che sale su,
o la pioggia che viene giù
in una giornata di sole.

G Mirra | Poesia pubblicata il 09/06/18 | 102 letture |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di G MirraPrecedente di G Mirra >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

G Mirra ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 66 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Soffioni d’aurora (20/01/14)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Trifogli (01/08/18)

Una proposta:
 
Sono parte di te (31/07/18)

La poesia più letta:
 
Soffioni d’aurora (20/01/14, 2083 letture)


  


G Mirra

G Mirra

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

66 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

G Mirra Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: