Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



In amore c’è "chiodo scaccia chiodo"

sergio garbellini

Ho scritto nel cielo
parole d’amore,
ma tu non l’hai lette,
perché nel tuo cuore

non c’è il desiderio
di starmi vicino,
hai spento la luce
del nostro destino.

Un uomo t’ha illusa
ed hai rinunciato
al nostro progetto
da tempo studiato!

L’amore è un rosa
fantastica e fine,
ma il gambo, purtroppo,
è pieno di spine!

Coi petali tuoi
soddisfi il tuo amante,
a me hai lasciato
la spina straziante!

Non dormo la notte,
di giorno digiuno,
aspetto con ansia
l’amor di qualcuno,

che possa aiutarmi
in questo momento
perché son colpito
da immenso tormento!

Mi alzo dal letto
e prendo a fumare,
aspetto che il fato
mi faccia esalare!

E’ dura sentirsi
un uomo tradito,
si prova un dolore
tremendo, infinito.

Pensavo che questa
disgrazia d’amore,
toccasse agli altri
e mai al mio cuore.

Invece d’un tratto
è tutto cambiato
e in fondo all’inferno
mi son ritrovato!

Adesso la vita
non conta più niente,
è solo una strada
dal fondo scadente!

Mi restano i vecchi
ricordi d’amore
che tornano in mente,
ma uccidono il cuore!

Adesso bisogna
cambiare la vita,
cercare una donna
più dolce e gradita.

Pensare al futuro
per dimenticare,
se scaccio quel chiodo
ritorno ad amare!

Il cuore è già pronto
a un’altra avventura,
sperando che sia
assai duratura.

L’amor quello vero
è miracoloso,
è un dono divino,
...è meraviglioso!

sergio garbellini | Poesia pubblicata il 29/06/18 | 183 letture |

Nota dell'autore:

«L’amore è una cosa meravigliosa, però a volte fa soffrire in modo tremendo. Quando si entra in crisi ci si accorge di sentirsi soli, di essere su di un barca alla deriva e nessuno può venire in tuo aiuto se non farti forza e con la volontà per tornare a remare per raggiungere la sponda. Altrimenti la sofferenza ti sovrasta! E allora meglio chiodo scaccia chiodo come dice il motto, sostituire quella donna con un’altra di sentimenti più sinceri per non soffrire più.»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di sergio garbelliniPrecedente di sergio garbellini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

sergio garbellini ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 354 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
La prima volta ... di una donna (18/02/13)

L'ultima poesia pubblicata:
 
La passione brucia molto più del fuoco (18/11/18)

Una proposta:
 
La musica è importante nella vita (14/11/18)

La poesia più letta:
 
"Regàlami una favola d'amore! " (16/03/13, 7734 letture)


  


sergio garbellini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

354 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

sergio garbellini Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: