Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Imprevedibili riflessi

Gianni Spada

Ogni tanto succede
che arrivi il mare
con la sua onda
a emozionarti

Succede che torni,
giri la chiave
"cacchio ho scordato verso!"

Continuamente chiudi e poi apri
io sento i tuoi passi
guardo le foto
e le loro inaudite nostalgie

Sorrisi distratti
"vengo sempre male"
per farti notare

Ogni tanto succede
che vedi arrivare
nuvole scure dai rilievi blu
fuggi dove non sai
ma per essere compresa

Le cose ti girano attorno
mentre esangue in una pozza di vino
canti il verso dell’amarezza

In controluce vedi i colori,
e ogni tanto succede
che la pellicola filtri,
audace di vita,
imprevedibili riflessi

Gianni Spada | Poesia pubblicata il 08/07/18 | 157 letture |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
Precedente di Gianni Spada >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Gianni Spada ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 32 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Oggi (07/05/10)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Imprevedibili riflessi (08/07/18)

Una proposta:
 
Riccioli e sogni (28/08/17)

La poesia più letta:
 
Scatti struggenti (28/12/12, 2057 letture)


  


Gianni Spada

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

32 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: