Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



“Crepuscolo d’amore”

Cavallaro Maria Grazia

“Crepuscolo d’amore”Dorme la notte e sono qui disteso sul ciglio di un ricordo .
Io, poeta sgangherato, che crede ancora alle promesse del vento
mi appoggio alla finestra nel poetico tentativo di vederti nella luna
ma sento solo questo assolo colmo d’amore.
Rivedo i contorni frastagliati del tuo volto.
Un mistico senso di appartenenza
grida nell’eco del dolore
come lo stridulo gorgheggio di un cigno.
Tra la luce e il buio
tra l’ombra e l’anima
tu sei scintilla
soffio di freschezza tra le dune del mio deserto .
Sbircio il nostro domani tra le parentesi di quest’alba
bevo un sorso di speranza
ricamo un sogno che sa di te, dei tuoi sorrisi.
M’illudo e rinasco, poi svanisci e ti rincorro .
Mi fermo sulla battigia su quell’onda che ci separa .
su quell’onda che separa il presente dal passato .
Dondolo sul nulla
palpita il mare
i battiti si perdono in attimi
svanisce il senso, svanisci tu .
Lasci al destino ciò che destino non è.
E’ assenza di te!
Ti rincorro tra i miei pensieri,
ti metto nella tasca e ti porto via .
Voglio regalarti una rosa rossa come il fuoco della mia rabbia
rossa come i versi scritti con l’inchiostro del mio amore
rossa come le tue labbra quando mi amavi.
I tuoi si sono morsi di luce che saziano l’anima.
spine nascoste tra le tue tenere foglie.
Chiudo gli occhi e sono lì
in ginocchio e non è da me.
Prigioniero io, silente complice tu
sento il tuo cuore vibrare
i tuoi occhi tradiscono i tuoi no
afferra la mia mano sul crepuscolo di questo amore
incontriamoci all’alba per dire addio alla notte.

Cavallaro Maria Grazia | Poesia pubblicata il 20/07/18 | 182 letture |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
Precedente di Cavallaro Maria Grazia >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Cavallaro Maria Grazia ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 8 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
"Clesidra vuota" (23/04/17)

L'ultima poesia pubblicata:
 
“Crepuscolo d’amore” (20/07/18)

Una proposta:
 
" A un passo da me" (07/06/17)

La poesia più letta:
 
“Tempesta” (09/05/17, 1983 letture)


  


Cavallaro Maria Grazia

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

8 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Cavallaro Maria Grazia Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: