Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Sono ritornato

G Paolo Landoni

E dopo anni son voluto ritornare
tra le braccia di un ricordo immortale
dove in quell’oasi di Premeno
ci eravamo concessi giorni esclusivi
confidando in un futuro dalle nuove radici.
All’inizio della terza stagione
quel dì il cielo era senza bagliore
la fresca brezza del vento inquieto
scompigliava la mia capigliatura
come tu facevi strapazzandomi la nuca.
Attraversando il parco del Bernocchi
ho visto due scoiattolini disinvolti
salire e ridiscendere da un castano
nascondendosi poi tra il fogliame
di un albero dalle foglie rade.
Dai rami di quei fusti secolari
ormai cinti dai carismi autunnali
foglie staccandosi dal ramo
prede dalle ali del vento
svolazzavano in modo sbilenco.
Alzandomi dalla panchina
mi son avviato verso l’uscita
il sublime silenzio della natura
avvolgendomi nelle sue mescole
m’ha rifocillato per alcune ore.
Proseguendo verso il paese
immerso nella sua regnante quiete
sono entrato nella chiesa semibuia
dove davanti al Cristo in croce
fioca fiammella ardeva su un tripode.
Sedendomi nell’arcata laterale
ho preso a recitare qualche ave
dietro al paravento delle mie mani
mentre la mia mente si apriva
sul Bernocchi con te in carrozzina.
Io sulla panchina e tu al mio fianco
silenziosa leggevi un romanzo
bambini scorribandavano sui prati
rivedendo quel quadro mi son sentito teso
mentre sui miei occhi calava un velo.
Non nego, ho perso qualche lacrima
forte il cuore batteva la sua metrica
nel vedere quel Cristo dietro l’altare
mentre a occhi bassi a Lui rivolgevo
quei perché che in me battevano l’eco.
Uscendo con un nodo alla gola
il vento soffiava sulla mia rada chioma
il temporale era già nel suo inquieto
e sull’intorno che si faceva più cupo
a Premeno ho rivolto l’ultimo mio saluto.

G Paolo Landoni | Poesia pubblicata il 19/09/18 | 55 letture |

Nota dell'autore:

«(a Premeno 12 anni dopo - [2006 - 17/09 - 2018])
© Nilodan Gi. Pi. - Settembre 2018
(Poesia a ricordo di Adriana scritta per il magazine bimestrale \\\"Scatti ed Emozioni\\\"
con cui collaboro da maggio 2013).
»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
Precedente di G Paolo Landoni >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

G Paolo Landoni ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 10 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Io di te (30/10/15)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Sono ritornato (19/09/18)

Una proposta:
 
Anniversario (12/04/17)

La poesia più letta:
 
Io di te (30/10/15, 1491 letture)


  


G Paolo Landoni

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

10 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

G Paolo Landoni Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: