Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



L’amore è un vortice che ci trascina

sergio garbellini

L’amore non si compra in farmacia,
l’amore può spuntare da un sorriso
o nascer da una certa simpatia,
ma sorge piano, poi all’improvviso

s’avverte un non so che, un qualche cosa
di strano, come un interessamento
per una donna alquanto deliziosa
che spinge l’uomo al corteggiamento.

La donna, invece, resta lì, in attesa
che il cuore possa darle la risposta
e solo allora, sempre più distesa,
è pronta ad aderire alla proposta.

L’amore è un sentimento misterioso,
ci penetra leggero in fondo al cuore
ed una volta entrato è vorticoso
e c’incita a scoprire il nuovo amore.

Ci prende, ci coinvolge intimamente,
ci rende estremamente permalosi,
ci fa tremare l’anima sovente
rendendoci sensibili e gelosi.

Perché l’amore è un sentimento strano,
appare come timido, impacciato,
ma si trasforma in seguito pian piano
in un dovere che va rispettato.

E quando siamo dentro al labirinto,
purtroppo non possiamo indietreggiare,
il nostro cuore ormai ne è convinto
e prende a declamare il verbo amare.

A questo punto siamo proprio schiavi,
dobbiamo sottostare a quel dovere
che rigido, c’impone d’esser bravi,
fedeli e premurosi per piacere

all’uomo od alla donna che ci ama,
e quindi come forte calamita
dobbiamo dimostrar la nostra brama
per rendere più semplice la vita.

Sposati, fidanzati o conviventi,
son tutti condannati alle catene
che nascono da vincoli bollenti
e portano ai problemi ed alle pene!

Se poi ci sono i figli ... la frittata
è pronta ad esser messa dentro ai piatti,
la tavola è già stata preparata
non resta che mangiare ... soddisfatti.

Il giorno ventisette lo stipendio
va sempre consegnato alla consorte
e l’uomo non può fare alcun dispendio,
vorrebbe ribellarsi, gridar forte ...,

ma resta lì, impassibile e soggiace
al suo dovere, vittima del ruolo,
al punto che non trova più la pace
che aveva quando stava solo solo.

La stessa cosa accade per la moglie,
perch’è costretta a fare un po’ di tutto:
l’amante, la compagna e con le doglie
pensare per la casa e, soprattutto,

al primo figlio, accompagnarlo a scuola,
pensare a far la spesa per domani
e pure con la tosse e il mal di gola
a sottoporsi a ritmi sovrumani!

E dopo tutti questi sacrifici
ci si domanda: “Cosa ci rimane
se intorno non ci sono i benefici,
ma solo prestazioni disumane?”
...
L’amore vien riposto nel cassetto,
naturalmente insieme con il sesso,
non resta che uno sguardo, un po’ d’affetto
e ci si chiede: “Ma cos’è successo?”

sergio garbellini | Poesia pubblicata il 08/10/18 | 104 letture |

Nota dell'autore:

«L’amore è una cosa strana e misteriosa e lo si vive senza una ragione perché si nutre dei sentimenti, i quali ci investono totalmente al punto di dover cambiare la nostra vita in una vita di coppia nella quale dobbiamo riservare le nostre attenzioni in quanto si tratta di una storia che potrebbe durare tutta la vita. In pratica veniamo gestiti da una situazione nuova che ci obbliga a lasciare il passato per iniziare una nuova avventura più fantastica e meravigliosa.
E’ l’amore che ci cambia l’esistenza.
»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di sergio garbelliniPrecedente di sergio garbellini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

sergio garbellini ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 361 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
La prima volta ... di una donna (18/02/13)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Come il mito dell’Araba Fenice (07/12/18)

Una proposta:
 
Questi uomini son dei veri mascalzoni! (04/12/18)

La poesia più letta:
 
"Regàlami una favola d'amore! " (16/03/13, 7828 letture)


  


sergio garbellini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

361 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

sergio garbellini Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: