Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Esodo

Eolo

Esodo
Cercammo la luce,
oltre un domani senza vita,
scavando con mani inquiete
la terra antica.
Un disagio appena accennato,
visivo nei nostri sguardi sgomenti,
in un movimento strano,
decodificava nel cuore
l’inquietudine.
Forse non ritorneremo al nostro lido!
Un esodo amaro ci attende!
Un andare tra i deserti dell’anima,
senza più riconoscere
una trasmigrazione ancestrale
tra radici d’amore.
Cosi mi lascio andare alla carezza
del vento, in solitudine,
tra cristalli di sale
ed essenze di mare.

Eolo | Poesia pubblicata il 24/10/18 | 81 letture | 5 commenti |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di EoloPrecedente di Eolo >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

5 commenti degli altri autori a questa poesia:

«Credo che l’amore vero sia sempre un esodo verso nuovi lidi e allora noi Diciamo che l’amore è cieco perché non si guarda indietro e forse nemmeno avanti. l’amore deve vivere al presente perché esso costituisce la nostra eternità.scavare nel passato può creare sgomento perché comunque è stato in un domani che non esiste. il solo presente è vita, sia di solitudine o amore.»
Antonella Garzonio (26/10/2018)

«Un viaggio difficile dentro i meandri dell’anima, nelle spire più segrete della nostra essenza.
È un esodo che sfibra, che rende l’anima inquieta ma è necessario scavare fino in fondo per approdare a un resto di consapevole ragionevolezza. Molto apprezzata.»
Sara Acireale (25/10/2018)

«un esodo che non vpuò ridarcila gioia perduta un cercarertempi
passati tra cristalli disale ed essenze di mare sempre opere d’arte
elogio»
carla composto (25/10/2018)

   «cercare luce oltre il domani
con inquietudine
chissà se... ci ritroveremo
ritorneremo al nostro lido, dice il poeta .
bellissima la chiusa, ,
così mi lascio andare alla carezza del vento
in solitudine, tra cristalli di sole
ed essenze di mare,,
meraviglia! elogi!»
Stefana Pieretti (25/10/2018)

«versi che raccontano di una vita
e di esodo senza ritorno...
malinconia mi prende!»
Marinella Fois (24/10/2018)


Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Eolo ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 728 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Parlerò di te (04/08/14)

L'ultima poesia pubblicata:
 
La pioggia tra i salici (16/11/18)

Una proposta:
 
Rocamboleschi movimenti del cuore (12/11/18)

La poesia più letta:
 
Petalo di rosa (07/04/15, 5142 letture)


  


Eolo

Eolo

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

728 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Eolo Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: