Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Nel mio sguardo, nella mia anima

Eolo

Nel mio sguardo, nella mia anima
Rugiada soffusa
in medraperlacei rifrazioni
di cristallo,
in un mattino annunciato
dal fluire del tempo antico.
Là dove la campagna si protende
in un abbraccio verso un cielo plumbeo
che annuncia la tempesta,
dentro di me nel movimento del cuore,
nel respiro dell’anima.
Cocci in frantumi nella memoria,
in un ricordo antico,
come ad esorcizzare la fine
di un sentire ormai inerme.
Intreccio le mani,
come un bambino che tenta
di stare attento a non sbagliare,
in un soliloquio ancestrale
per ricordarmi chi ero, chi sono,
chi sarò domani.
Oltre un’astratta sintesi
di bruma e di fuliggine,
misuro con lo sguardo,
estensioni di luce e di penombra.
Come barca alla fonda,
mentre infuriano metamorfosi e burrasche,
in attesa di essere liberata al mare.
Cosi fermo, in altra ferma eternità
sospesa e inerte!

Eolo | Poesia pubblicata il 02/11/18 | 106 letture | 5 commenti |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di EoloPrecedente di Eolo >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

5 commenti degli altri autori a questa poesia:

«c’è sempre profumo di mare
profumo d’amore
in ogni verso, ricco, come sempre
di immagini che arricchiscono
una così bella lirica.
elogi di cuore»
Stefana Pieretti (02/11/2018)

«È una poesia sulla natura e i suoi fenomeni: in questo caso la rugiada.
In un mattino qualsiasi, mentre si osserva la rugiada, possono apparire dei ricordi che credevamo seppelliti dal tempo, di cui ci eravamo dimenticati. Invece sono lì ed emergono dal buio per venire alla luce: sono cocci in frantumi di memoria che si devono ricomporre.»
Sara Acireale (02/11/2018)

«Un soliloquio ancestrale che possa aiutare colui che vive con il cuore innamorato della vita... un sentire innocente che come un bambino cerca di non sbagliare... la natura con le sue magie di luci e ombre riesce ad accendere l’animo di chi non vuole dimenticare il proprio passato... di chi accetta il presente e contemporaneamente pensa a chi sarà domani... terra, cielo e mare sempre vivi dentro i pensieri e le introspezioni di un autore innamorato della vita e dell’amore ... Poesia che coinvolge con immagini nitide e originali»
Giacomo Scimonelli (02/11/2018)

   «Un amore tormentato da pensare ad una donna seduta davanti alla finestra mentre guarda l’infinito in una giornata piovosa ...pensando quanto scritto dall’autore . Intensa»
Daniele miraflores (02/11/2018)

«In un mattino qualsiasi, all’autore, mentre osserva la rugiada, riaffiorano ricordi incisi nel cuore e nella memoria.»
Marinella Fois (02/11/2018)


Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Eolo ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 728 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Parlerò di te (04/08/14)

L'ultima poesia pubblicata:
 
La pioggia tra i salici (16/11/18)

Una proposta:
 
Rocamboleschi movimenti del cuore (12/11/18)

La poesia più letta:
 
Petalo di rosa (07/04/15, 5142 letture)


  


Eolo

Eolo

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

728 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Eolo Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: