Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Incubo

gianni manca

Sono stato dentro i tuoi occhi
negli attimi più intimi di un gioco crudele,
ti ho veduta in un cantico fragile
raccogliere i cocci di lacrime spente

Ho colto il tuo viso nel capriccio del mare
mentre ridevi nel vedermi affogare,
tendevo le mani in un gioco distratto
dentro il tuo petto stracolmo di luce,

Vedevo i tuoi passi lapidarmi la mente
mentre ti amavo al di la della vita,
io non capivo la notte che spegneva le stelle
dove il mio cuore incespicava smarrito.

Il mio sonno si è affievolito avvolto in un’alba piovosa
sulla mia mano che ti baciava piano,
intenerito nel tuo respiro calmo,
ancora ti cercavo nei tuoi occhi profondi.

Sei qui vicina ancorata al tuo calore
in un sonno lieve che ti avvolge alle stelle,
mi sento stordire nel guardarti sognare
mentre ti amo in un sonno più dolce.

gianni manca | Poesia pubblicata il 07/11/18 | 40 letture |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
Precedente di gianni manca >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

gianni manca ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 279 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Coriandoli di cuore (07/09/13)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Incubo (07/11/18)

Una proposta:
 
"1"notte distante (18/10/18)

La poesia più letta:
 
Desirè (27/09/13, 4749 letture)


  


gianni manca

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

279 poesie d'amore:



La più letta…

    La sua poesia più letta:

  • Desirè

Pubblica in…

Ha una biografia…

gianni manca Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: