Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Verresti?

Marinella Fois

Verresti?
Verresti?

Non guardarmi
come se volessi leggermi l’anima

conosci i miei sentimenti
e quanto tempo è trascorso
da quando ti vidi la prima volta.

Vorrei sorvolare il cielo
trafugare lembi d’azzurro
per svestire lo stupore
del tuo sguardo

che si fa udire
che si fa vedere
ammirare...

percepire alle porte del presente.

Come gabbiano vorrei

vorrei cullarti il cuore
nutrirti d’ambrosia
poi morir d’amore.

Se si ritraesse la terra sotto i piedi
verresti dove i carri dell ‘oblio
conducono a campi di papaveri rossi?

Marinella Fois | Poesia pubblicata il 18/11/18 | 89 letture | 6 commenti |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Marinella FoisPrecedente di Marinella Fois >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:


Bellissima, bellissima! Complimenti di cuore! (Diana)

Poesia che mette i brividi. Complimenti alla valida poetessa. (Donato)

Scrivi il tuo commento su questa poesia
 

6 commenti degli altri autori a questa poesia:

«Una bellissima poesia che accarezza l’amore
dal primo all’ultimo verso.
...come gabbiano vorrei cullarti il cuore,
nutrirti d’ambrosia, morir d’amore.»
Alberto De Matteis (26/11/2018)

«Un desiderio d’amore, un invito d’amore,
per un amore che vive da sempre.
Versi delicati, nostalgici di vera poesia.
Molto apprezzata!»
Eolo (19/11/2018)

«Ha la potenza di una supplica che arriva all’anima. Non si legge il cuore che appartiene, sono vestiti indossati per la vita o il profumo dell’amato sulla pelle è come pretendere di posseder le stelle...»
Stefano Panozzo (19/11/2018)

   «bellissime immagini in versi
stupendi che prendono
l’anima di chi legge un
amore grande ed assoluto
elogio alla lirica»
carla composto (19/11/2018)

«un invito d’amore all’amato
in quel verresti e vorrei
c’è un’infinito desiderio
e i versi danzano tra immagini delicate tra
profumi e colori
una meraviglia!
elogi di cuore!»
Stefana Pieretti (19/11/2018)

«...Cara Marinella chi non verrebbe dove i carri dell’oblio conducono ai campi di papaveri rossi... perdersi nei tuoi versi d’ amore è bello per aprirsi allo stupore del tuo di sguardo...»
romeo cantoni (19/11/2018)


Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Marinella Fois ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 48 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Frutti dell'amore (15/07/12)

L'ultima poesia pubblicata:
 
La libertà della tortora (11/12/18)

Una proposta:
 
Alle porte del nostro autunno (06/12/18)

La poesia più letta:
 
L'odore della vigna (17/09/16, 2024 letture)


  


Marinella Fois

Marinella Fois

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

48 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Marinella Fois Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: