Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Sentimenti sinceri profumati d’amore

sergio garbellini

Vorrei salire in cielo
per prendere la luna
e regalarla a te
che sei la mia fortuna.

Vorrei salire in cielo
per prendere le stelle
e darle solo a te,
più bella delle belle.

Vorrei portarti dentro
un magico castello,
ma sono solamente
un puro menestrello.

Vorrei poterti offrire
forzieri pieni d’oro
e invece posso darti
soltanto il mio decoro.

Ma posso offrirti i fiori
sbocciati nel giardino,
perché tu sei la donna
inviata dal destino.

Ti posso offrir l’affetto
che nutro nel mio cuore
e il sentimento vero
ch’è saturo d’amore.

Mi piaci da morire,
ti nomino miss mondo
per ciò che mi trasmetti,
sei il bene più profondo.

L’amore che io provo
è vivido e sincero
ed è sempre presente
in ogni mio pensiero.

Tu sei la sola donna
che mi ha rapito il cuore
ed ora mi stai dando
il più stupendo amore.

Mi sento quasi in colpa
per non poterti offrire
un mondo di ricchezza,
ma solo ribadire

che sono innamorato
e t’amo con il cuore,
ti bramo ogni momento
col più sincero amore.

Insieme a te vorrei
passare la mia vita,
perché con te vicino
diventa più gradita.

Ti giuro che ti amo
d’un bene sacrosanto,
amore mio divino,
ti amo proprio tanto!
...... ... ...
L’amore è un elemento
composto dall’affetto,
ma si mantiene in vita
soltanto col rispetto.

sergio garbellini | Poesia pubblicata il 03/05/19 | 183 letture |

Nota dell'autore:

«L’amore è un sentimento talmente fragile che al primo soffio di vento rischia di cadere in basso, bisogna sempre nutrirlo e rispetto per mantenerlo ad una condizione di salute ottima altrimenti si rischia sempre una crisi di comportamento, meglio coprirlo di coccole e dolcezze varie al fine di vederlo crescere sempre più vitale e felice. Quando si sente l’amore nel cuore si è portati ad esprimere la propria gioia con parole profumate che rispecchiano il momento particolarmente gaudente.»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di sergio garbelliniPrecedente di sergio garbellini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

sergio garbellini ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 422 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
La prima volta ... di una donna (18/02/13)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Il nostro amore visto allo specchio (16/06/19)

Una proposta:
 
Mi hai lasciato l’anima in tormento (15/06/19)

La poesia più letta:
 
"Regàlami una favola d'amore! " (16/03/13, 8656 letture)


  


sergio garbellini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

422 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

sergio garbellini Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: