Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Una ragazza e tre cesti di rose rosse

sergio garbellini

“Mi è stato consegnato a domicilio
un bel cesto di rose rosso acceso,
non era accompagnato da un biglietto
e mi ha lasciato l’animo sorpreso!

Il giorno dopo altro nuovo cesto
ed anche qui non c’era alcun biglietto,
la cosa mi è sembrata alquanto strana
...seppure sono donna di rispetto!

Il terzo giorno ancora un altro cesto,
a questo punto ero assai curiosa,
perché non ero affatto una regina
e né un’attrice bella e prosperosa! ”

Mi son recata con un cesto in mano
dall’unico fioraio del paese,
gliel’ho mostrato, l’ha guardato bene
e m’ha risposto in modo assai cortese:

“Non uso questi cesti, certamente
provengono da qualche agenzia
che fa le spedizioni in tutto il mondo,
non è di certo competenza mia! ”

Allora mi è venuto pure il dubbio
di qualche omonimia casuale,
con il mio nome e con il mio cognome
l’Italia è piena, cosa naturale!

Avran confuso certo l’indirizzo,
dovevan consegnarli ad una diva,
che faccio dei tre cesti con le rose?
In casa c’è una serra alquanto viva!

D’un tratto mi squillò il cellulare,
risposi: “Pronto?” Era Federico,
un mio vecchio compagno di liceo,
che io consideravo un vero amico!

“Ascolta Lara, sono ancora in viaggio,
ho terminato quei lavori in Cina,
per ben due anni sono stato assente,
ma ti sentivo sempre a me vicina!

Mi sei mancata tanto, te lo giuro!
Mi sono innamorato da morire,
domani arriverò al tuo paese,
perché son tanto stanco di soffrire!

Ti sto facendo la dichiarazione,
ma spero che non sei già fidanzata,
se sei ancora libera, ti prego,
non darmi una risposta concitata,

ci sono ancora ventiquattro ore,
rifletti a lungo e dammi una risposta,
adesso ti saluto, è pronto il volo,
mi auguro che tu sia bendisposta! ”

Richiuse il cellulare, son rimasta
sorpresa e nel frattempo imbambolata,
in verità lui mi piaceva tanto,
non m’aspettavo la telefonata!

...Il giorno dopo venne a casa mia,
in questi due anni era cambiato,
più serio, ben temprato ed elegante
e m’è sembrato ... un po’ ingrassato!

Però con quel carattere bonario,
il tono della voce dolce e chiara ...,
lo sguardo sempre tenero e sincero ...,
mi ha detto prontamente: “Ciao Lara,

innanzitutto dimmi come stai,
ti son mancato? Tu mi sei mancata,
adesso che ti vedo sei più bella,
vuoi essere la mia fidanzata?”

Smanioso aspettava la risposta,
non lo volevo certo far soffrire,
l’ho fatto accomodare nel salotto
accanto a quei tre cesti per supplire

al dialogo del tutto impreparato,
gli ho dato un bacio in fronte con timore
e lui mi ha stretta forte sul suo petto,
...così è nato il nostro grande amore!

sergio garbellini | Poesia pubblicata il 14/05/19 | 228 letture |

Nota dell'autore:

«In amore le sorprese non mancano mai, come in questo caso dove il ragazzo si è fatto precedere da tre cesti di rose rosse quali ambasciatrici di amore per poi dichiararsi di fronte a lei. Una di quelle sorprese che fanno tanto bene al cuore delle donne.
NB.: I nomi dei personaggi e la vicenda suesposta sono frutto della mia fantasia, pertanto ogni riferimento a persone o cose, deve ritenersi del tutto casuale.
»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di sergio garbelliniPrecedente di sergio garbellini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

sergio garbellini ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 443 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
La prima volta ... di una donna (18/02/13)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Con la violenza non si ottiene l’amore (23/08/19)

Una proposta:
 
Quella vecchia chitarra di mio nonno (15/08/19)

La poesia più letta:
 
"Regàlami una favola d'amore! " (16/03/13, 9004 letture)


  


sergio garbellini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

443 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

sergio garbellini Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: