Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Le donne non aspettano gli indecisi

sergio garbellini

Mi stan facendo diventare matto,
le donne son tantissime e son belle,
mi coccolano sempre come un gatto,
però non sanno che io son ribelle!

Ne devo sceglier una ..., come faccio?
Son molto affascinanti e seducenti,
capisco che son bello e che le piaccio,
però non provo mai dei sentimenti!

Così la scelta è contraddittoria
e le difficoltà sono maggiori,
dovrò citarle in una graduatoria
per giudicar le pecche ed i valori!

La prima della lista è Margherita,
fantastica, giunonica, divina,
appresso c’è Marisa “la svampita”
desidera sentirsi una bambina!

Per terza metto Lara, studentessa,
sinceramente lei mi piace tanto!
Al quarto posto Giulia “la duchessa”,
per gli abiti che indossa, un vero schianto!

Per quinta la giuliva Gabriella,
le piace di baciarmi in ogni posto,
al sesto ci sta Nadia, la gemella
di Cinzia che non m’ha mai corrisposto!

Per settima il diritto spetta a Rosa,
perché profuma sempre come un fiore,
appresso c’è Susanna, prosperosa
ch’è sempre piena di vivace ardore.

E poi ce ne sarebbero altre venti,
però non posso elencarne ancora
e per ognuna far degli interventi ...,
mi mandereste certo ... in malora!

Comunque delle otto su citate
soltanto una è entrata nel mio cuore,
è Lara, la ragazza che d’estate
m’invita nella villa a Crevalcore,

nel bolognese ed ogni volta vuole
concedersi per una notte intera,
è bella, è dolce, è scarsa di parole,
è molto intelligente ed è sincera.

Si è fissata che mi vuol sposare ...,
ma questi son discorsi poco seri ...,
io sono disponibile ad amare,
ma lei ha questi torbidi pensieri ...

mi spiacerebbe perderla, è graziosa,
ha tante doti e tutte positive,
è veramente alquanto deliziosa,
però le sue proposte negative

mi lasciano ogni volta frastornato,
perché il matrimonio è vincolante,
mi fa sentire come ... imprigionato
a una catena troppo intollerante!

Mi voglio sentir libero di agire,
perché le donne sono tutte mie,
mi piace far l’amore e non soffrire ...,
in casa non si posson far follie!

Scusate sta squillando il cellulare,
all’altro capo era proprio Lara,
mi dice: “Non ti devi più crucciare
per quella mia proposta alquanto amara!

Domenica mi sposo con Antonio,
quel professore che t’ho presentato ...,
ma tu mi devi far da testimonio,
ti devi ritenere già invitato! ”

E’ stata una tremenda coltellata!
Mi stavo innamorando lentamente ...,
invece l’ho delusa e se n’è andata ...!
Son proprio il più perfetto deficiente!

sergio garbellini | Poesia pubblicata il 17/07/19 | 121 letture |

Nota dell'autore:

«Gli uomini non hanno ancora capito che le donne si vogliono sentire desiderate, si devono sentire al centro dell’universo dall’uomo che le sta corteggiando, altrimenti non si sentono corrisposte adeguatamente e si guardano intorno dove ci sono sempre tantissimi altri uomini pronti a desiderarle. Gli uomini che tergiversano troppo danno modo di riflettere alla donna, la quale non sentendosi amata in modo profondo cancella dal suo cuore quel tipo di corteggiatore, meglio dunque farla sempre sentire al di sopra di tutto, altrimenti sono guai intimi.»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di sergio garbelliniPrecedente di sergio garbellini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

sergio garbellini ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 443 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
La prima volta ... di una donna (18/02/13)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Con la violenza non si ottiene l’amore (23/08/19)

Una proposta:
 
Quella vecchia chitarra di mio nonno (15/08/19)

La poesia più letta:
 
"Regàlami una favola d'amore! " (16/03/13, 9000 letture)


  


sergio garbellini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

443 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

sergio garbellini Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: