Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Nostalgia

Pasquale Vulcano

Nello stormire delle foglie al vento,
nelle notti serene al chiar di luna,
nei ricordi che nutrono il tormento,
nei sogni miei dove il sospir s’aduna,

mi manchi, amore mio! Quando il tuo viso
m’appare in sogno e tendo le mie braccia,
ma poi svanisci all’alba all’improvviso
e la carezza vuota pur m’allaccia,

mi manchi ancora! E i battiti al mio cuore,
quando dalle mie mani ti facevi
spogliare, pur mi mancano e l’ardore
della passione tua, quando porgevi

le calde labbra dal sapor di miele
ai baci miei e quando col respiro
sfioravi il corpo mio che a gonfie vele
solcava il mare tuo con un sospiro,

mentre dei sensi miei l’ultima goccia
gustavi, ancor mi mancano; e mi manchi
or che dalle parole vuote sboccia
il silenzio e dagli occhi miei già stanchi

una lacrima sgorga al bel ricordo!
La nostalgia mi prende in un sospiro
che colma il vuoto ed il dolore scordo
sentendo il soffio ancor del tuo respiro!
Nostalgia

Pasquale Vulcano | Poesia pubblicata il 29/07/19 | 224 letture | 2 commenti |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Pasquale VulcanoPrecedente di Pasquale Vulcano >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 

2 commenti degli altri autori a questa poesia:

«emozione in ogni verso!
Una splendida poesia d’amore
di passione e dolcezza
accarezzano l’anima del lettore
si sente quella lacrima di nostalgia nel cuore...
Elogi di cuore!»
Stefana Pieretti (30/07/2019)

   «Con quartine a rima alternata e dalle immagini che toccano il cuore del lettore, il bravo Autore descrive con grande sentimento ed affetto tutto l’amore profondo e sincero per la persona amata, che è volata in cielo. Un verseggiare fluido e scorrevole.»
Alberto De Matteis (29/07/2019)


Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Pasquale Vulcano ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 32 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Se avessi saputo (11/04/19)

L'ultima poesia pubblicata:
 
La tua voce (29/08/19)

Una proposta:
 
Tango (19/08/19)

La poesia più letta:
 
Il tuo profumo (18/04/19, 535 letture)


  


Pasquale Vulcano

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

32 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: