Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Concetti d’amore decisamente diversi

sergio garbellini

“Provo un forte desiderio
d’invitarti a far l’amore,
tu invece mi respingi
con il massimo vigore!

Quando un uomo è innamorato
e non viene corrisposto
prova tanta delusione
che lui serba di nascosto!

Il mio cuore innamorato
nutre un vero sentimento
ed aspetta con fiducia
che tu cambi atteggiamento!

Ma l’amor non sa aspettare
quando c’è la sofferenza
che lo fa penare a lungo
perde pure la pazienza!

Non lo vedi? Sto soffrendo,
tu però non provi niente,
è una scena molto amara
che ti lascia indifferente!

Senza un filo di speranza
chiudo qui la frenesia
e piuttosto amareggiato
ti saluto e vado via! ”

Così disse Ferdinando
e le porse la sua mano
come gesto di saluto
ma l’effetto non fu vano ...

Caterina assai commossa
lo baciò con grazia in viso,
lo guardò con simpatia
e gli fece un bel sorriso,

poi rispose dolcemente:
“Mi dispiace, sei davvero
un bravissimo ragazzo
dolce, buono e assai sincero,

ma purtroppo non son pronta
a una vera relazione,
sono giovane e inesperta
e non sento la passione

per nessuno, tu sei grande
hai avuto l’esperienza
di gradevoli avventure,
io non ho quest’esigenza

sono ancora minorenne,
ho soltanto quindici anni
seppure sembro una ragazza
già adulta, sotto ai panni

c’è però una fanciulla
che sta uscendo proprio adesso
dalla pura adolescenza,
ma non penso ancora al sesso!

Cerco invece di capire
il mio mondo ancora in fiore
sto sbocciando lentamente
per ricevere l’amore,

ma non devo avere fretta,
se tu provi a corteggiarmi
con pazienza e gentilezza,
ti permetto di baciarmi! ”

Ferdinando con dolcezza
guardò fisso Caterina
e pensando alla risposta ...
tanto semplice e divina

l’abbracciò con forte istinto
e le disse: “Quel tuo fiore
lo coltivo con rispetto
per entrare nel tuo cuore! ”

La ragazza infervorata
lo baciò con gran passione
e iniziò tra i due ragazzi
...una dolce relazione.

sergio garbellini | Poesia pubblicata il 24/08/19 | 128 letture |

Nota dell'autore:

«NB.: I nomi dei personaggi e la vicenda suesposta sono frutto della mia fantasia, pertanto ogni riferimenti a persone o cose, deve ritenersi del tutto casuale.
Quando si hanno 15 anni si è ancora acerbi come ragazzette, anche se si atteggiano a super donne, ma mancando della dovuta esperienza hanno un interiore paura di sbagliare, solo facendo un passo alla volta possono arrivare alla meta sognata.
»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di sergio garbelliniPrecedente di sergio garbellini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

sergio garbellini ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 452 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
La prima volta ... di una donna (18/02/13)

L'ultima poesia pubblicata:
 
La tecnica persuasiva di una donna (16/09/19)

Una proposta:
 
Desidero soltanto una donna tutta mia (14/09/19)

La poesia più letta:
 
"Regàlami una favola d'amore! " (16/03/13, 9126 letture)


  


sergio garbellini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

452 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

sergio garbellini Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: