Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Desidero soltanto una donna tutta mia

sergio garbellini

Sparàtemi, vi prego, sono stanco
di vivere in un mondo d’ingiustizia!
L’amore? Sono sempre andato in bianco,
le donne parlan solo di amicizia!

Se tento di baciarle ... è una violenza,
se cerco di introdurle in un discorso ...
laddove miro al sesso ... è un’indecenza
e son fissate che io sono un orso

soltanto perché vivo la mia vita
lontano dalle feste e dai clamori,
mi dicono che sono un eremita ...
e dai “piaceri” mi ritengon fuori!

Mi piacerebbe tanto amare Lara,
ma preferisce stare con Roberto,
mi lascia sempre con la bocca amara,
mi dice che io sono poco esperto ...!

Ma come posso fare l’esperienza
se mai nessuna viene nel mio letto?
Mi fanno stare sempre in astinenza,
così mi mancan pure di rispetto!

Andar con le donnacce non mi piace,
perché non c’è l’istinto naturale
destato da una donna che mi piace,
è solo un’espulsione sessuale!

Desidero una donna più del pane,
mi sento dentro un fuoco da impazzire,
però le donne sono poco umane
dovrebbero capir che sto a soffrire!

...Se io nascevo femmina son certo
che accontentavo gli uomini all’istante,
l’avrei amati tutti a cuore aperto,
donandomi in un modo provocante!

Purtroppo sono un uomo sfortunato,
di solito mi giro dentro il letto
sognando quel momento delicato
per vivere un rapporto con rispetto.

...E’ inutile sognare per soffrire ...,
le donne in questo mondo son fantasmi,
son tre miliardi, ... eppur devo subire
dolori in basso carichi di spasmi!

Adesso chiamo Alice al cellulare,
è libera e di solito agli amici
non si permette mai di rifiutare
lo “svago” sino a renderli felici!

“Alice? Pronto, sono Federico,
mi trovo in uno stato depressivo,
ci vieni a far ‘qualcosa’ ad un amico?”
... C’è stato un gran silenzio percettivo

e, poi, m’ha detto: “Sono qui con Saro,
ma dopo devo andare da Francesco,
al termine m’aspetta pure Alvaro,
perciò non ti so dire se riesco

a far contenti tutti questa notte,
poi devo andare a letto per dormire,
mi sento già le ossa tutte rotte,
domani pure, tanto per gradire,

ho sette- otto nuovi appuntamenti,
son quasi tutti dentro al mio quartiere,
purtroppo sono piena di clienti,
vorrei venir da te con gran piacere,

ma non c’è il tempo libero, ti giuro! ”
Stavamo in classe insieme, era “leggera”,
è la cugina del mio amico Arturo,
...non l’ho chiamata mai, ma questa sera ...

...Un uomo quando è solo, lo scenario
l’induce a un “intervento di ripiego”
facendo sempre ... “sesso solitario”!
Cercate di capirmi, ... ve ne prego!

sergio garbellini | Poesia pubblicata il 14/09/19 | 162 letture |

Nota dell'autore:

«NB.: I nomi dei personaggi e la vicenda suesposta sono frutto della mia fantasia, pertanto ogni riferimento a persone o cose, deve ritenersi del tutto casuale.
Ci sono dei momenti nella vita in cui tutto gira storto, anche nei riguardi dell’amore, momenti di malinconia in cui si ha estremo bisogno di affetto e di amore intimo per superare lo stato d’animo prostrato. E proprio in quei momenti viene sempre a mancare la materia prima e ci sente precipitare nel baratro dell’indifferenza altrui per provare sensazioni di solitudine e di amarezza.
»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di sergio garbelliniPrecedente di sergio garbellini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

sergio garbellini ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 463 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
La prima volta ... di una donna (18/02/13)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Problemi di coppia risolti con l’amore (18/10/19)

Una proposta:
 
Perplessità sull’accettare l’amore (16/10/19)

La poesia più letta:
 
"Regàlami una favola d'amore! " (16/03/13, 9257 letture)


  


sergio garbellini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

463 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

sergio garbellini Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: