Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Eri il mio sogno

Pasquale Vulcano

Eri il mio sogno, il palpito e il respiro,
pudìco sguardo che incantava gli occhi,
sorriso dolce che inebriava il cuore,
linfa vitale per nutrirmi l’anima;
eri la fonte ancor che dissetava
l’arsura delle labbra bianche e secche,
avide del tuo nettare d’amore
che mi elargivi con trasporto e cuore;
eri quell’onda placida del mare,
su cui la vela calma navigava
verso dorati lidi e un mondo arcano
ricolmo d’infiniti suoni e canti!

Ed eri ancora, l’armonia di forme
perfette in tutto; immagine d’incanto
il corpo nudo arreso alle mie mani,
con quelle curve da mozzare il fiato
e l’esplosione dei tuoi seni turgidi
già pronti a provocarmi all’infinito
ed io restavo senza più difesa
fondendo il mio respiro con il tuo.

Ed eri meraviglia d’ogni giorno
quando al risveglio, senza trucco, ancora
più bella ti mostravi; profumava
la tua pelle d’alcova e sorridevi
dolcemente al mio sguardo nel delirio
dei sensi! Tutto questo eri per me!
Ora smanio e sospiro solamente
senza fiato in un rantolo di morte,
perché non sei con me! Solo il ricordo
ormai resta a portarmi oltre le nubi,

là dove vanno sempre i miei pensieri;
ma più non torna il sogno di quel ieri!
Eri il mio sogno

Pasquale Vulcano | Poesia pubblicata il 16/10/19 | 218 letture | 1 commenti |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Pasquale VulcanoPrecedente di Pasquale Vulcano >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 

1 commenti degli altri autori a questa poesia:

«una meraviglia di versi innamorati
la passione danza tra i versi
colmi di belle immagini
un amore che rimane nostalgico nel cuore del poeta
bella poesia elogi!»
Stefana Pieretti (17/10/2019)

  
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Pasquale Vulcano ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 45 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Se avessi saputo (11/04/19)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Non ho parole (13/11/19)

Una proposta:
 
Come l’ultimo petalo di rosa (06/11/19)

La poesia più letta:
 
Il tuo profumo (18/04/19, 767 letture)


  


Pasquale Vulcano

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

45 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: