Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Se c’è il malumore la colpa è nostra

sergio garbellini

Sto facendo un censimento
sulle coppie già sposate,
per saper se veramente
sono ancora innamorate,

ma scoprire soprattutto
se il marito è ben felice
di restar con la consorte
o c’è qualche cicatrice ...,

nel frattempo controllare
se la moglie è soddisfatta
o c’è stato nel passato
qualche dubbio o malefatta ...

E così ho chiesto in giro,
alla gente di passaggio,
ho fermato una signora
disponibile al sondaggio

che m’ha detto: “Mio marito
lo credevo più sincero
ed invece ho poi scoperto
ch’era un grande avventuriero!

Il legame ancora dura,
ma c’è un clima di freddezza,
oramai il matrimonio
vive solo di amarezza! ”

Ho spostato il mio sondaggio
su d’un uomo un po’ maturo
e gli ho chiesto se l’unione
era un porto ancor sicuro.

M’ha risposto contrariato:
“All’inizio tutto bene ...,
poi purtroppo il tradimento
ha portato solo pene! ”

Di proposito ho fermato
una coppia d’età media
per veder se almeno quella
non sfiorava la tragedia.

La consorte, una biondina,
tutto pepe, assai loquace,
dichiarava d’esser lieta
del marito perspicace

sempre pronto a sostenerla
con dovuta tenerezza,
non le ha fatto mai mancare
sia l’amor che la dolcezza

ed il coniuge a sua volta
confermava tutto quanto,
osservava la consorte
perché lei l’amava tanto ...,

ma durante l’ammissione
traspariva dal suo sguardo
come un senso di smentita,
un rifiuto ... infingardo!

L’ho intravisti andare via
soddisfatti ed abbracciati,
ho pensato fra di me:
“Sono finti innamorati! ”

Alla fine ho riflettuto
che l’amore quando arriva
fa volare in paradiso,
poi arranca alla deriva!

Ho dedotto che l’amore
ti fa viver d’emozione,
dentro il cuore e dentro il corpo
si sviluppa la passione

che purtroppo perde colpi
e la grande esaltazione,
appagante ai primi approcci,
poi diventa ... assuefazione.

Ma l’amore, vero e intenso,
ogni giorno va curato
con sincere attestazioni
per restare inalterato!

sergio garbellini | Poesia pubblicata il 11/11/19 | 170 letture |

Nota dell'autore:

«Ahi l’amore, com’è difficile essere veramente felici in due! C’è sempre qualcosa che non rende l’unione perfetta, vuoi per un tradimento, vuoi per un dubbio o un sospetto cocente, in verità non si è mai sicuri di sentirsi completamente amati, si svolgono le funzioni per dovere coniugale, ma il vero amore rispettoso e sincero, resta nascosto nei cuori di ognuno.»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di sergio garbelliniPrecedente di sergio garbellini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

sergio garbellini ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 487 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
La prima volta ... di una donna (18/02/13)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Finalmente anch’io ho trovato l’amore (15/12/19)

Una proposta:
 
Gli effetti negativi dell’amore (09/12/19)

La poesia più letta:
 
"Regàlami una favola d'amore! " (16/03/13, 9601 letture)


  


sergio garbellini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

487 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

sergio garbellini Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: