Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Una ragazza esageratamente meticolosa

sergio garbellini

“Mi chiudi sempre il cellulare in faccia,
mi tratti come fossi un criminale,
io cerco di parlarti e tu ti neghi,
perché mi tratti come un animale?

Sai bene che di donne è pieno il mondo
che cercano di farsi corteggiare
da uomini che paiono disposti
a cedere, per farli innamorare.

Sei solo una ragazza insofferente,
mi sembri una bambina capricciosa,
non sai neppure tu che cosa vuoi,
dimostri d’esser proprio schizzinosa!

Il giorno che mi stanco di cercarti
sicuramente troverò qualcuna
che mi ricambia tutta la dolcezza
con una compiacenza opportuna!

Adesso che ho chiarito la questione,
in modo schietto, me ne posso andare! ”
Così dicendo Renzo porse a Katia
la mano per poterla salutare ...,

ma lei si mise proprio faccia a faccia
e gli rispose: “Sarò pure strana,
ma tu mi sembri un uomo senza nerbo
con la costanza veramente insana!

Ma chi ti credi d’essere: Rodolfo
il rubacuori detto ‘il Valentino’?
Ragazzi come te ne trovo a iosa!
Non sei davvero l’uomo del destino!

Ma guardati allo specchio, non lo vedi
che dalla testa sembri un pipistrello,
con quei capelli ..., con quegli occhi strani,
ma ti credevi forse d’esser bello?

Sei proprio illuso, mi vuoi conquistare
con quella faccia? Ma fammi il piacere!
Ritorna pure a casa da tua madre,
ti meriti un calcione nel sedere! ”

Il giovane che s’era inviperito
la prese per le braccia con violenza,
la scosse avanti e indietro a più riprese,
le diede un bacio pieno d’irruenza

e poi aggiunse con la rabbia in corpo:
“Non ti permetter più d’usar quel tono,
non sono tuo fratello, hai capito?
Ringrazia Dio che sono troppo buono! ”

Così dicendo stava andando via,
ma Katia l’afferrò in modo irato
e gli rispose: “Devi ringraziarmi,
perché ho solamente analizzato

il grado di furore che possiedi,
in questo caso ho visto che ragioni
pur anche quando il sangue va al cervello,
perciò ti chiedo scusa, mi perdoni?

Ho messo a dura prova la natura
dell’uomo per studiarne la violenza
nell’attimo più duro del confronto,
e invece hai palesato una pazienza

davvero d’ammirar senza mostrare
un gesto di mancanza di rispetto,
neppure a tante offese ricevute,
è segno che tu nutri tanto affetto

nei miei confronti, ora m’hai convinta!
Anch’io ti voglio bene te lo giuro!
Ma gli uomini m’han sempre disillusa
col loro atteggiamento malsicuro!

Per questo che t’ho messo a dura prova!
Adesso dammi un bacio con amore,
non merito un regalo sulla bocca?”
A Renzo ritornò la calma in cuore,

le disse: “Ma dovevo innamorarmi
dell’unica svitata che c’è al mondo?”
Così dicendo l’abbracciò felice
e la baciò in modo assai giocondo!

sergio garbellini | Poesia pubblicata il 01/12/19 | 71 letture |

Nota dell'autore:

«Forse se tutte le donne usassero questo metodo per mettere bene in vista la reazione del proprio uomo di fronte ad una lite violenta, ... certamente i femminicidi non avrebbero mai raggiunto un numero così elevato! Purtroppo ci si innamora e si sogna un futuro ricco di felicità, ma poi ci si scontra con la realtà che è sempre ben diversa, i caratteri vanno studiati prima del matrimonio, altrimenti la sorpresa può risultare veramente amara!»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di sergio garbelliniPrecedente di sergio garbellini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

sergio garbellini ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 485 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
La prima volta ... di una donna (18/02/13)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Gli effetti negativi dell’amore (09/12/19)

Una proposta:
 
Amore libero senza inutili promesse (08/12/19)

La poesia più letta:
 
"Regàlami una favola d'amore! " (16/03/13, 9561 letture)


  


sergio garbellini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

485 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

sergio garbellini Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: