Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



E’ il destino che comanda sull’amore

sergio garbellini

Girando con la macchina di sera
vedevo più di qualche prostituta
sostare lungo un viale fuori mano,
ma una non sembrava sconosciuta!

Mi sono avvicinato al marciapiede ...
...s’è subito accostata al finestrino,
dicendo: “Per cinquanta faccio tutto! ”
Sembrava proprio un segno del destino!

Saran passati più venti anni,
eppure i connotati eran gli stessi,
lo stesso sguardo, il tono della voce
e tutti gli attributi poco espressi!

Adesso stava lì sul marciapiede
a svolgere il mestiere più volgare
per una donna che un tempo andato ...
...faceva tutti gli uomini “sballare”!

Diceva che non ero il tipo adatto,
ha preferito un altro, un dissoluto
che l’ha costretta a battere la strada
ed ora lui ... fa solo il mantenuto!

Quant’era bella, splendida, radiosa,
divinamente dolce e affascinante,
l’amavo con rispetto e devozione,
ma preferiva quell’odioso amante!

Vanessa, una bellissima ragazza,
però, purtroppo, non m’ha mai voluto!
Seduto con le mani sul volante ...,
ma non mi aveva ancor riconosciuto!

Mi ero fatto crescere la barba
alquanto lunga perché mi serviva
nel nuovo film che stavo interpretando,
...la mia risposta fu affermativa!

Appena entrata in macchina le ho chiesto:
“Per quanto tempo a mia disposizione?”
Lei m’ha risposto: “Solo un quarto d’ora! ”
... Trecento metri e sotto ad un lampione

mi son fermato e l’ho guardata in faccia
dicendo: “Non mi hai riconosciuto?
son Sergio, tutta colpa della barba!
T’amavo in modo tenero, assoluto,

invece tu m’hai sempre rifiutato!
Peccato, avresti fatto un’altra vita! ”
Vanessa m’ha guardato dentro gli occhi
dicendo con un’aria assai gradita:

“Sei diventato proprio un grande attore!
Allora amavo Patrik pazzamente ...,
adesso... puoi avermi tutta tua,
“consuma” e non ti faccio pagar niente! ”

Le ho risposto: “Pensa che a quest’ora
saresti stata una grande attrice,
amata ed ammirata in tutto il mondo
e invece fai il mestiere più infelice! ”

Scoppiò in pianto, presi il fazzoletto ...
cercando d’asciugarle i lucciconi
che celeri scendevan lungo il viso,
...provava ... indescrivibili emozioni!

Le dissi: “E’ trascorso il quarto d’ora “
Cercai la banconota da cinquanta,
la misi dentro alla sua borsetta ...,
Vanessa mi fissava alquanto affranta!

Mi diede un bacio, m’abbracciò piangendo,
in quella stretta c’era tanto affetto,
sembrava non volersi più staccare,
desiderava tanto il mio rispetto!

L’ho riportata lungo il marciapiede ...
per affrontar l’ennesima avventura ...,
lanciandomi un bacio con la mano
...è poi salita sopra a una vettura ...

sergio garbellini | Poesia pubblicata il 21/12/19 | 255 letture |

Nota dell'autore:

«NB.: I nomi dei personaggi e la vicenda suesposta sono frutto della mia fantasia, pertanto ogni riferimento a persone o cose, deve ritenersi del tutto casuale.
Nella vita ci sono sempre tanti incontri, puri riferimenti anche con il passato, in questa storia c’è il rifiuto di una ragazza ad una offerta d’amore, che nel tempo si è rivelata poi sbagliata, una scelta o una infatuazione l’ha portata lungo il marciapiede ..., lui invece ha fatto la sua carriera nel cinema ..., due vite diverse unite da un amore contestato.
»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di sergio garbelliniPrecedente di sergio garbellini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

sergio garbellini ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 520 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
La prima volta ... di una donna (18/02/13)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Spesso l’orgoglio fa soltanto soffrire (19/02/20)

Una proposta:
 
Vivevano entrambi un’intima solitudine (18/02/20)

La poesia più letta:
 
"Regàlami una favola d'amore! " (16/03/13, 10066 letture)


  


sergio garbellini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

520 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

sergio garbellini Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: