Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Nel tuo sguardo c’è un mondo d’amore

sergio garbellini

Posso pure cercar mille donne
le più belle e fantastiche al mondo,
ma nessuna ti può somigliare,
perché quando ti guardo negli occhi

il mio cuore subisce una scossa
e intravvedo in quel tenero sguardo
un amore sincero e profondo
che mi rende oltremodo felice!

Emozioni che provo soltanto,
quando fisso le tue pupille,
perché dentro c’è un mondo d’amore
che trasmette dei brividi intensi.

Il tuo sguardo nasconde segreti,
è per questo che voglio scoprirli,
c’è un qualcosa di molto divino
che mi scende ogni volta nel cuore.

Quando resto con te faccia a faccia
e gli sguardi s’incrociano lieti,
dentro l’anima provo un qualcosa
di sublime, è il tuo splendido amore,

perché dentro al tuo sguardo m’appare
tutto ciò che desidero al mondo,
la dolcezza dell’essere donna
e di amarmi con tutta te stessa.

Solo tu lo possiedi quel dono,
come un fluido magico attiri
il mio cuore e lo avvolgi ogni volta
d’una dolce ed immensa passione.

Nessun’altra possiede uno sguardo
così intenso, profondo, speciale,
è per questo che non vado in cerca
di nessuna, perché non esiste.

L’ho trovata e ne sono felice,
non mi serve nessun’altra donna,
ho la fata più dolce e più bella
cosa voglio di più dalla vita?

E ringrazio, perciò, la fortuna
che m’ha offerto su un piatto d’argento
una donna che m’ama davvero
e mi rende felice la vita.

Ora posso guardarti negli occhi
e specchiandomi dentro al tuo sguardo
provo un mare di gioia nel cuore,
perché tu mi fai viver l’amore!

sergio garbellini | Poesia pubblicata il 10/02/20 | 124 letture |

Nota dell'autore:

«L’amore è cieco, l’amore rende ciechi, però ci fa provare delle sensazioni così stupende e particolari che nessun altro sentimento riesce a farci manifestare delle gioie così complete, ci conquista l’anima, ci avvolge il cuore e ci fa vivere una vita diversa dalla solita. Quando si è innamorati si riesce anche ad esprimere concetti che in altre condizioni è difficile sperare, l’amore è un sentimento così singolare che sconvolge la vita di chi resta schiavo del sentimento. Una sensazione davvero paradisiaca da vivere intensamente.»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di sergio garbelliniPrecedente di sergio garbellini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

sergio garbellini ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 520 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
La prima volta ... di una donna (18/02/13)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Spesso l’orgoglio fa soltanto soffrire (19/02/20)

Una proposta:
 
Vivevano entrambi un’intima solitudine (18/02/20)

La poesia più letta:
 
"Regàlami una favola d'amore! " (16/03/13, 10051 letture)


  


sergio garbellini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

520 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

sergio garbellini Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: