Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Arcobaleno di note

Ventola raffaele

Un arcobaleno di note
viene giù dalle tue mani
pioggia orizzontale di suoni
che magnifica l’istante
e invade le mie aride rive.
Non ti fermare alla porta del cuore
sorprendimi di melodie
in questa mesta realtà
che mi attanaglia l’anima.
La musica sarà il cielo infinito
la tela d’oro
nella cornice del tempo
dove stenderò la nostra trama.

Ventola raffaele | Poesia pubblicata il 02/03/20 | 436 letture | 1 commenti |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Ventola raffaelePrecedente di Ventola raffaele >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 

1 commenti degli altri autori a questa poesia:

«Come in una melodia questi versi cantano d’amore, il poeta si affida all’amata che spera salvi la sua anima infreddolita e spenta! Una terapia scaturita dalla melodia dolce delle note d’amore»
Paola Galli (06/04/2020)

  
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Ventola raffaele ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 150 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Regalo d'amore (04/01/14)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Emisfero dorato (23/09/20)

Una proposta:
 
Davanzale di stelle (03/09/20)

La poesia più letta:
 
Mi manchi (19/12/14, 13688 letture)


  


Ventola raffaele

Ventola raffaele

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

150 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Ventola raffaele Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: