Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Focolare

Giovanni Ghione

L’intimità domestica d’amore
baluardo durante scoppio e dramma
a noi non resta una sola fiamma
ch’avvolge scalda le fuggenti ore

in un endecasillabo diverso
nell’ansia rappresaglia sta il verso
la storia nei suoi corsi si ripete
travolge animi abbatte quiete

un re non ha eserciti ne armi
invisibile subdolo t’attacca
gola nel respiro degli inermi

nel mondo tecnologico baracca
Amore ci sei tu a consolarmi
focolare donna moto risacca.

Giovanni Ghione | Poesia pubblicata il 14/03/20 | 244 letture | 3 commenti |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Giovanni GhionePrecedente di Giovanni Ghione >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 

3 commenti degli altri autori a questa poesia:

«L’ennesimo dramma si ripete... l’Umanità assiste incredula. Cosa si può fare per contrastare una vera e propria guerra come questa? Restare a casa sembrerebbe l’unico rimedio... evitare di contagiare e di essere contagiati. Questa lunghissima quarantena è utile per riscoprire l’intimità domestica... l’amore e la vicinanza delle persone care. Tante piccole cose sottovalutate, adesso, assumono un significato diverso... i pasti consumati senza fretta diventano un’occasione per parlare, per confrontarsi e per farsi forza... e poi ci sono i telefonini... con le video chiamate si azzerano le distanze. Parlare diventa più di un passatempo... parlare per confortarsi a vicenda... rendersi conto delle tante liti inutili. Versi veritieri e profondi»
Giacomo Scimonelli (28/03/2020)

«Una poesia a tema con il tempo che stiamo vivendo.
La storia si ripete.
Ma noi uniti ce la faremo!»
Marinella Fois (18/03/2020)

   «La storia si ripete.
Purtroppo ogni secolo ha le sue pandemie che bisogna combattere in qualsiasi modo.
I medici e gli infermieri in ospedale e noi "forzatamente a casa" ma se questo serve a fare diminuire il contagio e a combattere il nemico invisibile, dobbiamo farlo volentieri. Il Poeta ci fa sempre riflettere in bella rima.»
Sara Acireale (15/03/2020)


Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Giovanni Ghione ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 26 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Con Te (10/02/16)

L'ultima poesia pubblicata:
 
La tua voce (16/07/20)

Una proposta:
 
Focolare (14/03/20)

La poesia più letta:
 
Velato dono (02/12/16, 2689 letture)


  


Giovanni Ghione

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

26 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Giovanni Ghione Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: