Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Il rumore del cuore

Giuseppe Mauro Maschiella

Il rumore del cuoreQuante favole il cuore si trattiene!
Limpidi fuochi di donna
acceso vento che infiamma
ai tuoi giochi mi sono donato
per ritrovarmi abbandonato.
E’ ancor lì la nostra casa
dove mi lego ogni giorno
al caldo vento dell’attesa
dei tuoi passi e del tuo ritorno.
E’ così sempre il cuore,
come lucertola stupita
al sole, che conta fiabe
sui gradini della vita.

Ogni notte ritorni
nella mente e nei sogni
fantasma di memori amori
di sensi vibrati
di sussurrati pensieri,
che resta solitario richiamo
nel turbine vano
del tempo lontano
in cui felici eravamo.
Dove vanno a cadere le stelle
insieme all’amore e alle cose più belle?
Si poggiano piano senza rumore
o si schiantano con forti boati nel cuore?

Giuseppe Mauro Maschiella | Poesia pubblicata il 18/06/20 | 480 letture | 5 commenti |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Giuseppe Mauro MaschiellaPrecedente di Giuseppe Mauro Maschiella >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 

5 commenti degli altri autori a questa poesia:

«Un canto d’amore che emozione, brividi sulla pelle!
Versi tristemente malinconici!»
Marinella Fois (24/06/2020)

«Gli amori più intensi... gli amori che hanno regalato sensazioni uniche... gli amori che non si possono dimenticare... Sono proprio questi gli amori che lasciano un senso di tristezza... una tristezza che prende il sopravvento quando non si può più condividere con lei ogni attimo della vita. Sopraggiungono i ricordi... ricordi che adesso rilasciano un miscuglio di malinconia e di nostalgia.
Una poesia commovente e coinvolgente.»
Giacomo Scimonelli (19/06/2020)

«Malinconica ma struggente poesia ove con maggior consapevolezza viene evocato Amore romantivo e passionale più vivo che mai nei sogni dell’Autore che a noi fa dono in tali versi di dette immagini inebrianti il cuore. Apprezzatissima.»
Danilo Tropeano (19/06/2020)

   «Ci riempi il cuore di gioia e senza che te ne accorga ti prendi cura di noi. Immense grazie maestro di vita & di poesia»
Fadda Tonino (18/06/2020)

«versi di vera bellezza,
in un canto triste d’amore
il poeta piange nostalgia
si ascolta il rumore del cuore che soffre
elogi di cuore!»
Stefana Pieretti (18/06/2020)


Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Giuseppe Mauro Maschiella ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 34 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Cosi io ti amo (12/02/19)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Mi guardi (18/01/21)

Una proposta:
 
Troppo tardi (15/01/21)

La poesia più letta:
 
Cosi io ti amo (12/02/19, 3037 letture)


  


Giuseppe Mauro Maschiella

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

34 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Giuseppe Mauro Maschiella Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: