Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Confessioni di esperienze negative

sergio garbellini

“Fabiana, che sorpresa! Come stai?
Ci siam divisi e non ci siam più visti,
neppure ci siam più telefonati,
ho sempre avuto un monte di imprevisti!

Quand’eravamo ancora coniugati
ti richiamavo quasi ogni minuto,
adesso il tempo è sempre più nemico!
Andiamo al bar? Non farmi alcun rifiuto

e parlami di te col tuo Roberto! ”
Così le disse Marco all’ex consorte,
la quale acconsentì alla proposta,
provando ancora un’emozione forte

per Marco. Il divorzio fra di loro
fu colpa della troppa gelosia,
tra l’uno e l’altro, il dialogo stentava
al punto di distrugger l’armonia.

Fabiana gli rispose: “Con Roberto
ci siam lasciati già da cinque mesi,
ho fatto male a mettermi con lui,
aveva modi burberi, scortesi,

in verità son stata tanto male,
è stata un’irritante convivenza
e sono stata usata, non amata,
non c’era più nessuna confidenza!

E poi aveva pure un’altra donna,
la sera ritornava sempre tardi,
non era più gentile, premuroso
ed era il più bugiardo dei bugiardi!

Ma parlami di te con Caterina,
sembravi follemente innamorato,
lei era bella, molto affascinante,
ma dimmi, dimmi, ti sei più sposato?”

Rispose Marco con un fil di voce:
“Purtroppo m’ha lasciato ed è sparita,
sapevo che filava col dottore,
quel medico sposato con Rosita!

Desiderava sempre far conquiste,
per lei contava solamente il sesso,
siam stati insieme venticinque mesi
e recitava sempre ad ogni amplesso!

E’ stata una banale relazione
ch’è scivolata nella convivenza ...
e m’ha lasciato triste, insoddisfatto,
davvero una bruttissima esperienza! ”

Fabiana gli rispose: “A quanto sento
non siamo stati proprio fortunati,
i nostri partner, belli ed infedeli,
non ci hanno in nessun modo rispettati!

Da quanto tempo è che non fai sesso?”
Le chiese bruscamente l’ex consorte.
Rispose Marco: “Sono sette mesi,
perché la delusione è stata forte!

Non m’aspettavo il vile tradimento,
sembrava un tipo timido, discreta,
ma poi pian piano ho capito tutto,
non era che una vipera irrequieta! ”

Fabiana gli sorrise compiaciuta
e, poi, aggiunse: “Sono addolorata,
però pensando alla nostra unione ...
ch’è sempre stata bella ed invidiata ...,

per colpa della doppia gelosia
abbiamo litigato per andare
io con Roberto e tu con Caterina ...,
...non siamo stati in grado di stimare

che il nostro era un sacrosanto amore
e se lo vuoi saper ... ancor ti amo! ”
Rispose Marco: “Io t’ho sempre amata!
Corriamo a casa nostra, che aspettiamo?”

sergio garbellini | Poesia pubblicata il 04/08/20 | 200 letture |

Nota dell'autore:

«Le esperienze d’amore non sempre risultano positive e spesso costano care con delusioni che restano dentro insieme all’amarezza di aver perduto solo tempo insieme ad un partner non certo affettuoso. L’amore va vissuto intensamente, ma quando non ci sono quegli ingredienti necessari a renderlo vivo allora tutto diventa complicato e non si sente più felici, meglio troncare che vivere infelici. Qui l’incontro tra due ex coniugi fa rivivere le delusioni vissute da entrambi col rimorso di essersi lasciati andare troppo presto, ma la vita continua e allora ... viva l’amore.»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di sergio garbelliniPrecedente di sergio garbellini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

sergio garbellini ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 624 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
La prima volta ... di una donna (18/02/13)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Non mi mettere più le mani addosso! (26/11/20)

Una proposta:
 
Le due facce controverse dell’amore (25/11/20)

La poesia più letta:
 
"Regàlami una favola d'amore! " (16/03/13, 11222 letture)


  


sergio garbellini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

624 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

sergio garbellini Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: