Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



La vita è vuota se non c’è l’amore

sergio garbellini

“Amare o non amare?”
E’ questo il mio dilemma!
...Dovrò escogitare
un grosso stratagemma!

Se amo son “fregato”,
perché devo impegnarmi
a conquistar la donna
al fin che possa amarmi

e quando ci riesco
ne devo mantenere
il punto prefissato
e devo provvedere

al suo mantenimento
qualor non sia in grado
di mantenersi in proprio
per questo, mio malgrado,

mi sentirò in colpa
d’averla corteggiata!
Se lei è indipendente,
ovvero laureata

guadagna a sufficienza
e non ha alcun bisogno
del mio contributo,
allora mi vergogno

per essere inferiore
di fronte ad una donna
alquanto sufficiente
che s’erge da colonna

del nucleo familiare!
Mi sentirei impacciato,
sarei pure geloso ...
e questo è il risultato!

Se invece io rinuncio
al sogno dell’amore
non ho questi problemi
che fan soffrire il cuore.

Perciò vivrò tranquillo
lontano dai pensieri
che destano apprensioni
pei rischi deleteri.

La libertà è troppo
sublime ed importante,
si vive molto meglio
e in modo scintillante!
...... ... ... ... ... ...

...Passarono dei mesi
e come un’eremita
restavo chiuso in casa
gettando la mia vita!

Sentivo che il mio cuore
soffriva a restar vuoto,
avevo un gran bisogno
d’un dolce amor devoto!

La vita quando è vuota
diventa più pesante,
allora per riempirla
ci vuole un cuore amante!

Bisogna andare in cerca
dell’anima gemella
per rinnovar la vita
e renderla più bella!

Da soli si diventa
lunatici, sventati,
perché l’isolamento
ci rende inappagati!

Il cuore ha bisogno
d’amare nella vita
al fine di godere
la gioia più infinita.

L’amore è necessario
dividerlo in coppia,
sennò con la tristezza ...
il cuore soffre e scoppia!

sergio garbellini | Poesia pubblicata il 19/08/20 | 143 letture |

Nota dell'autore:

«L’amore è bello, ma nello stesso tempo quando si ama veramente ci si deve impegnare in mille situazioni per poter rendere felice la propria donna, non è semplice perché spesso le controversie della vita ci fanno restare la bocca amara qualora non riusciamo ad esaudire le promesse fatte, così l’amore diventa un impegno personale che limita le nostre aspettative.»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di sergio garbelliniPrecedente di sergio garbellini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

sergio garbellini ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 609 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
La prima volta ... di una donna (18/02/13)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Una carrellata di risvolti sull’amore (30/10/20)

Una proposta:
 
Un sospetto danneggiava il loro amore (29/10/20)

La poesia più letta:
 
"Regàlami una favola d'amore! " (16/03/13, 11135 letture)


  


sergio garbellini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

609 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

sergio garbellini Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: