Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Dal netto rifiuto al grande rimpianto

sergio garbellini

“T’ho chiesto s’eri libera stasera
per invitarti a cena al ristorante,
però avevi preso già l’impegno
col solito, geloso spasimante!

Ho preso nota della tua risposta
che m’hai concesso in un modo assai fugace,
per me ... non provi alcuna simpatia,
adesso mi son messo il cuore in pace! ”

Così le disse Renzo a Elisabetta
che non gradiva più la sua presenza
ed ogni volta che la corteggiava
in lei s’intravvedeva l’impazienza!

L’ennesimo rifiuto l’ha convinto
a rinunciar per sempre a proseguire
nel suo testardo, folle tentativo
che la faceva sempre innervosire!

...Passarono degli anni nel frattempo
lui era diventato professore
di chirurgia estetica facciale,
un ramo riservato alle signore

di ogni età al fin di migliorare
la vivida avvenenza femminile,
famoso e rispettato dalle donne
essendo molto pratico e gentile.

Ma quella sera mentre stava uscendo,
al termine d’un giorno faticoso,
un’infermiera lo fermò di fretta
dicendo con un tono premuroso:

“Mi scusi professore c’è un’amica
che le vorrebbe chiedere un parere,
è lì nel salottino col cappuccio,
perché non si vuol proprio far vedere,

è stata deturpata in modo grave,
desidera soltanto un suo consiglio! ”
La fece accomodare nello studio,
lei si scoprì, per lui fu lo scompiglio!

Elisabetta ... era lì di fronte,
col volto estremamente deturpato!
Per Renzo fu un tremendo colpo al cuore,
con tutto ch’era ormai abituato

a certe scene, ma quel volto amato
ridotto in uno stato ripugnante
gli dava un eccessivo dispiacere,
provò un’amarezza rilevante.

Elisabetta se ne accorse e disse:
“Non accettavo più la sua violenza
e mi negavo a letto, lui furioso
mi costringeva con la prepotenza!

Un giorno l’ho lasciato e per vendetta
lui m’ha gettato l’acido sul viso,
è stato condannato ed al processo
m’ha pure vilipesa ed ha sorriso!

Ti prego Renzo, non mi dire nulla,
vorrei sapere se con l’intervento
potrò specchiarmi e rivedermi donna
e non provare più alcun tormento! ”

Rispose Renzo: “C’è la lavorare
con piccoli interventi in successione,
saran sedute molto fastidiose ...,
opererò con massima attenzione!

Ho sempre il viso tuo davanti agli occhi,
t’amavo più della mia stessa vita,
lo rifarò perfetto come allora
e l’accarezzerò con le mie dita! ”

A quest’ultima frase Elisabetta
scoppiò all’improvviso in un gran pianto,
aveva rifiutato un grande amore
e ne provava il peso del rimpianto!

Durarono dei mesi gli intereventi
ed ogni volta stavan viso a viso
con Renzo tutto preso nel curarla ...,
al termine a lei spuntò un sorriso!

Gli disse: “M’hai rifatta ancor più bella,
adesso sono fiera del mio aspetto,
non so davvero come ringraziarti ...,
...ti porterò nel cuore con affetto! ”

sergio garbellini | Poesia pubblicata il 24/09/20 | 90 letture |

Nota dell'autore:

«Nella nostra vita gli amori cambiano, ma nel corso degli anni c’è sempre qualche persona che ritorna nella nostra esistenza per farci rivivere i ricordi del nostro passato. Qui l’incontro con una ragazza del passato che lui amava gli fa tornare alla mente i vecchi ricordi, ma le circostanze sono ben diverse, è un incontro drammatico per la donna vittima di violenze sessuali ed ora deturpata dal suo amante, c’è rimorso per aver rifiutato le avance del suo corteggiatore che ora la sta operando sul viso ...»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di sergio garbelliniPrecedente di sergio garbellini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

sergio garbellini ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 605 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
La prima volta ... di una donna (18/02/13)

L'ultima poesia pubblicata:
 
E’ un incidente causato dal destino? (21/10/20)

Una proposta:
 
Un compleanno con problemi economici (17/10/20)

La poesia più letta:
 
"Regàlami una favola d'amore! " (16/03/13, 11103 letture)


  


sergio garbellini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

605 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

sergio garbellini Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: