Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Il cammino della Vita

Stefana Pieretti

Il cammino della Vita
Vita!

Nel tuo meraviglioso tempo
sei come una splendida rosa
che sboccia pian piano
inebriando
col tuo profumo e bellezza
il nostro cammino.

Ma,
passo dopo passo,
sfuggi,
sfiorisci
come petali
che cadono al suolo.

Rimane,
stretto fra le mani
macchiate di rosso,
il tuo gambo spinoso

segnando
il nostro destino ...

Stefana Pieretti | Poesia pubblicata il 10/10/20 | 222 letture | 5 commenti |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Stefana PierettiPrecedente di Stefana Pieretti >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:


Bella, brava Stefana. (mauro)

Scrivi il tuo commento su questa poesia
 

5 commenti degli altri autori a questa poesia:

«Un bocciolo che sboccia, fiorisce e pian piano avvizzisce. Una metafora suggestiva che suggerisce la vita in tutte le sue fasi. Versi introspettivi stilati con delicatezza e grazia e che ho molto apprezzato.»
Vivì (15/10/2020)

«È molto suggestivo il paragonare la nostra vita ad una rosa. La vita è meravigliosa, è bella come una rosa. Ma la rosa ha le sue spine, che però nulla tolgono alla bellezza del fiore; la vita ha pure le sue spine, con gli ostacoli e le tante difficoltà, che però non inficiano in nessun modo la bellezza della vita stessa.»
Alberto De Matteis (13/10/2020)

«un introspettivo verseggio che accarezza l’anima del poeta e lo rende inebriante per il suo amorevole cammino. Poesia apprezzata»
Giovanni Monopoli (11/10/2020)

   «Ah la vita!
È un dono meraviglioso ma, negli anni della giovinezza, non sappiamo apprezzarlo ma quando il tempo passa e la vita sfugge dalle dita ci accorgiamo del tesoro che stiamo per perdere ma... non si può tornare indietro. Che fare?
È meglio godere di ogni piccolo attimo cercando di "gustarlo" fino in fondo per renderlo eterno.»
Sara Acireale (11/10/2020)

«Dialogo con se stessa prendendo lo spunto dalla regina dei fiori bella nel bocciolo e nella splendida apertura , però segna il destino con il rosso della puntura per dirci ancora una volta che la vita, l’amore è qualcosa di magico di speciale ma non sempre dura in eterno. elogio sincero all’autrice che con garbo si confida ...»
emiliapoesie39 (10/10/2020)


Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Stefana Pieretti ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 201 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Nostalgia (25/07/17)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Rugiada di lacrime (24/11/20)

Una proposta:
 
Lacrime di luna (17/11/20)

La poesia più letta:
 
Mi manchi (17/08/17, 4471 letture)


  


Stefana Pieretti

Stefana Pieretti

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

201 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Stefana Pieretti Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: