Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Inedito 2

lucia curiale

Siamo tornati al mare
con le mani vuote di speranza
e negli occhi balconi di canzoni

Siamo rimasti fermi
mentre l’acqua ci veniva incontro
a bagnare i piedi

L’odore acre dei morti
I nostri nomi persi

Ho visto un castello di sabbia
arginare conchiglie di pianto
e un bimbo
muovere il sole nella conca di plastica
tirata fuori da una cesta di paglia

Quanto dura l’innocenza?

lucia curiale | Poesia pubblicata il 16/10/20 | 40 letture |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
Precedente di lucia curiale >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

lucia curiale ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 273 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Lancillotto e Ginevra (14/07/11)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Inedito 2 (16/10/20)

Una proposta:
 
Bisogna (17/09/20)

La poesia più letta:
 
L’orchidea (05/09/11, 8210 letture)


  


lucia curiale

lucia curiale

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

273 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

lucia curiale Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: