Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Un profumo che incendia

Giacomo Scimonelli

Un profumo che incendia
L’odore della tua pelle
è un profumo che incendia...
rapisce i miei sensi e la mente accende

quella mente intrappolata
senza colpa e senza catene.

Le tue gambe vorrei scoprire
svestendoti lentamente
mentre con la bocca assaporo
la parte soffice del collo

quel collo che mi cattura
quando ti scosti i capelli...
soffici fili d’erba per una scultura
con il tuo corpo, nudo e avvenente
protagonista di sogni e desideri.

L’odore della tua pelle, dolce ed intenso
sconvolge anche lo sguardo...
ed è così che ti penso

sdraiata...
mentre immagino
silenziosa e tremante
la mia mano che scivola piano
sul tuo seno a me così caro
ma troppo, troppo, distante...

Giacomo Scimonelli | Poesia pubblicata il 18/10/20 | 278 letture | 6 commenti |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Giacomo ScimonelliPrecedente di Giacomo Scimonelli >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 


 

6 commenti degli altri autori a questa poesia:

«un desiderio d’amore
sfocia tra versi così delicati
e colmi di passione,
un susseguirsi di carezze che catturano
e il lettore, vede l’oggetto del desiderio del poeta
Molto bella con elogi di cuore!»
Stefana Pieretti (18/10/2020)

«Un appassionato amore descritto con grande maestria senza sfociare nell’erotico. Minuziosa descrizione di attimi passionali colti, mi sembra dalla chiusa, solo nell’immaginario del pensiero.»
Maria Luisa Bandiera (18/10/2020)

«L’amore, grande interprete in questa lirica, suggella
intriganti emozioni, intinte nel profondo del pensiero,
desideroso d’attimi d’ardente intimità, tutta da vivere
Poesia apprezzata»
Silvia De Angelis (18/10/2020)

   «Il desiderio d’amore dell’uomo, detto in maniera molto affascinante e coinvolgente dall’abile poeta, limita al sentimento quel qualcosa che potrebbe sfociare sull’erotismo, e proprio questa demarcazione sul confine instiga alla lettura.»
Alessandro Sermenghi (18/10/2020)

«L’amore passionale che sfocia in un grande desiderio e l’estremo bisogno d’intimità. Forti le emozioni e forti i turbamenti suscitati da un sogno, forse impossibile da realizzare... ma nella vita non bisognerebbe mai perdere la speranza.»
Vivì (18/10/2020)

«È un amore intenso, una passione travolgente, un profumo che incendia ma tutto vissuto da lontano avvalendosi dell’immaginazione.
Le emozioni sono a fior di pelle, i versi intriganti catturano l’attenzione, affascinano chi legge. Noto, in questi versi, un sottile confine tra sentimento e erotismo e, forse, è questa sottile linea di demarcazione che rende affascinante questa lirica.»
Sara Acireale (18/10/2020)


Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Giacomo Scimonelli ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 81 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
L’odio non mi ha vinto (22/01/11)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Sei tu che risplendi (22/11/20)

Una proposta:
 
Le mie mani (14/11/20)

La poesia più letta:
 
Morte di un amore (12/04/12, 8330 letture)


  


Giacomo Scimonelli

Giacomo Scimonelli

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

81 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Giacomo Scimonelli Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: