Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Nel moto perpetuo del silenzio

luccardi nicolò

Salta di ramo in ramo la solitudine
settembre di andate luci
in quali tramonti trebbiate l’anima
quando l’amore ondeggia
su folate di scirocco e schiumose onde
e sulle rive ghiaiose
stende il suo velo il mare.
Sul decaduto arco della luna
ignaro è il destino di umana solitudine
gela il respiro alle prime brine dell’alba .
Tra creste di luce
sprofonda la debolezza umana
nell’officina laboriosa del cielo
il moto perpetuo del silenzio
dilata l’anima
nella valle solitaria del creato.

luccardi nicolò | Poesia pubblicata il 27/10/20 | 74 letture |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di luccardi nicolòPrecedente di luccardi nicolò >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

luccardi nicolò ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 783 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Dimenticare tutto (05/06/13)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Anima e cuore (01/12/20)

Una proposta:
 
Improvvisi sguardi (30/11/20)

La poesia più letta:
 
Il mare É piombo fuso (04/08/13, 4058 letture)


  


luccardi nicolò

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

783 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

luccardi nicolò Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: