Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Dal finestrino del treno

luccardi nicolò

Le luci della notte
lontane presenze dal treno che riparte
da queste stazioni imbevute di solitudine
con tutti gli addii a parlare insieme .
Ognuno a spuntare le sue malinconie
di m’ama o non m’ama
paure che non si stancano mai di guardare
se nella nebbia ci sei tu
e quella corda che unisce la vita e la morte.
Nel volo degli uccelli
si sciolgono le primavere
al fiume un barchino aspetta
l’onda di piena per non sentirsi solo.
Al colpo del primo fucile
la morte tuona nel cielo
fuochi di spari e di tramonti
e io che sogno ancora dal finestrino del treno.

luccardi nicolò | Poesia pubblicata il 12/11/20 | 129 letture |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di luccardi nicolòPrecedente di luccardi nicolò >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

luccardi nicolò ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 804 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Dimenticare tutto (05/06/13)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Alito di vita (18/01/21)

Una proposta:
 
Il vento (17/01/21)

La poesia più letta:
 
Il mare É piombo fuso (04/08/13, 4141 letture)


  


luccardi nicolò

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

804 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

luccardi nicolò Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: